Datalogic acquisisce il 20% di CAEN RFID

331

La società entra così nel mondo dell’UHF-RFID






Datalogic entra nel segmento della tecnologia UHF-RFID con l’acquisizione del 20% di CAEN RFID, società all’avanguardia nella tecnologia Radiofrequency Identification nella banda Ultra High Frequency.

Datalogic entrerà nell’azionariato di CAEN RFID attraverso un aumento di capitale di 550.000 Euro, finalizzato allo sviluppo e alla crescita della società. L’operazione, che Datalogic ha finanziato con risorse proprie, è inoltre rafforzata da un accordo commerciale tra le due società che prevede, tra le altre, lo sviluppo congiunto di nuovi prodotti, l’utilizzo da parte di Datalogic di componenti CAEN RFID nella realizzazione di propri prodotti e la distribuzione di prodotti CAEN RFID con brand Datalogic.

Quest’acquisizione permette a Datalogic di ampliare la sua gamma di offerta soprattutto nel segmento Retail (non food), nel warehousing e nel segmento T&L, attraverso il co-sviluppo di nuovi prodotti, andando a presidiare nuove aree applicative ad elevato tasso di crescita.

“Con questa operazione, Datalogic conferma di avere un forte focus in ambito tecnologico, con una visione ad ampio raggio – commenta Romano Volta, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Datalogic -. Grazie all’accordo con CAEN RFID, infatti, Datalogic potrà ampliare la sua offerta con lo sviluppo di prodotti a tecnologia complementare, migliorare la propria posizione competitiva ed incrementare la presenza in un mercato con forti potenzialità di crescita ed altamente innovativo. Datalogic è un gruppo in grado di offrire ai propri partner e clienti le migliori soluzioni in tutti i settori in cui opera, con uno sguardo sempre attento a nuove opportunità sia di business che d’innovazione tecnologica”.