Allnet.Italia sostiene la trasformazione digitale

294

E’ in prima linea per offrire soluzioni per la creazione di data center di ultima generazione






Mai come oggi la spinta verso la trasformazione digitale rende determinante per le imprese adottare una visione di crescita sistemica, in cui la progettazione di un datacenter efficiente viene fatta rientrare tra le strategie di business fondamentali per la competitività aziendale. Alcune previsioni IDC mettono proprio l’accento sul rischio obsolescenza dei datacenter, evidenziando come, circa un quarto delle aziende, entro il 2017, si troverà di fronte ad un disallineamento tra nuovi sistemi It e soluzioni Power&Cooling in uso, con inevitabili ricadute negative in termini consumi energetici, continuità operativa, performance e capacity planning.

A tal proposito, Allnet.Italia, distributore ad alto valore aggiunto specializzato in soluzioni innovative nell’IT e nelle telecomunicazioni, ha sviluppato numerose collaborazioni con partner di eccellenza, come Arista Networks ed Eaton, al fine di assicurare ai propri clienti un’ampia offerta di soluzioni per la creazione di datacenter di ultima generazione.

In particolare, in questo scenario di trasformazione digitale, le piattaforme di switching di Arista rappresentano, una chiave di svolta per l’architettura di datacenter Software Defined Networking (SDN). Caratterizzate da bassi consumi e ingombri ridotti, con prodotti da 1/10 e 40GbE, fino a 100 GbE, tali soluzioni si rendono, infatti, idonee a realizzare datacenter basati su Extensible Operating System (EOS): un sistema operativo avanzato, cuore del sistema di Arista Networks. I vantaggi sono molteplici: la gestione attraverso una piattaforma completamente riconfigurabile via software porta ad un uso più efficiente delle risorse, ne aumenta la visibilità e il controllo e consente una serie di automatismi nel provisioning e nell’allocazione delle risorse che coinvolge l’intero datacenter. Inoltre, ha sviluppato una scheda DWDM e funzioni software che permettono di collegare più datacenter in un’unica infrastruttura logica distribuita, per facilitarne la gestione.

Grazie alla partnership con Eaton, società che opera nella gestione delle fonti energetiche diversificate, Allnet.Italia completa la propria offerta con la distribuzione di soluzioni di gestione dell’alimentazione elettrica, composti da un UPS intelligente, un sistema di distribuzione dell’alimentazione e da un software di gestione dell’alimentazione completo, in grado di garantire la massima integrità dei dati, business continuity e flessibilità. Il Software Intelligent Power Manager di Eaton, infatti, utilizza una semplice dashboard con display che consente di automatizzare la possibilità di trasferire, consolidare o arrestare le macchine virtuali (VM) in caso di interruzione dell’alimentazione.

Inoltre, qualora non fosse possibile trasferire le VM in un luogo sicuro, una funzione di shutdown regolare da remoto disattiva il sistema e impedisce la corruzione dei dati. Per finire, la gamma di prodotti Eaton per la qualità energetica comprende anche ePDUs, progettati per assicurare ai datacenter un’alimentazione affidabile ed economica. Infine, i Managed ePDUs offrono ai manager la massima flessibilità e funzionalità, nel controllo della distribuzione dell’energia nel datacenter e nel monitoraggio di V, W, A e kWhrs da remoto, attraverso i maggiori protocolli IP, delle singole prese di uscita.