Nuovi display interattivi da Panasonic

159

Presentata in anteprima ad ISE la serie BF1, disponibile da luglio 2016






Panasonic arricchisce la sua gamma di display interattivi lanciando nuovi display LCD multi-touch per aziende e per il settore education.
Annunciata in anteprima a ISE, la serie BF1 comprende nuovi display interattivi PC-less con interfaccia intuitiva e progettati per facilitare il lavoro, ad esempio garantendo all’utente di prendere appunti su qualsiasi supporto multimediale.

Disponibile nei modelli da 80, 65 e 50″, pannello di controllo touchscreen a 12 punti e barra dei menù mobile, consente di condividere file, lanciare comandi, disegnare, ingrandire particolari sullo schermo e molto altro, con un unico gesto.
La tecnologia Intel Pro Widi integrata facilita ancora di più la condivisione di contenuti in diversi contesti di lavoro, dando ad esempio la possibilità agli utenti di trasmettere file multimediali direttamente sullo schermo. Inoltre, le applicazioni Panasonic integrate nei nuovi display supportano la visualizzazione simultanea di video, immagini statiche e documenti da più dispositivi contemporaneamente, in modalità split-screen.

“La serie BF1 è davvero la soluzione business ideale per l’utilizzo in aula e in molti contesti di lavoro, grazie anche alla particolare funzione Colour Universal Design integrata – una modalità progettata per consentire a chiunque di distinguere chiaramente i colori – particolarmente utile se si considera che almeno 1 persona su 10 al mondo è daltonica” afferma Enrique Robledo, European Marketing Manager di Panasonic.

I nuovi display della serie BF1 sono dotati di schermo antiriflesso per assicurare la massima visibilità in qualsiasi condizione di luce e supportano diverse tipologie di connessione, tra cui Digital Link per la trasmissione di contenuti multimediali da PC, lettori Blu-ray e document camera.

BF1_scheda tecnica_Panasonic