Kaspersky Lab lancia il Partner Program 2016

24

Introdotto un quarto livello di partnership: la Bronze






Nuovo Partner Program per Kaspersky Lab. Oltre ai soliti incentivi la società fornirà anche un’ampia gamma di strumenti tecnici e supporto per incrementare la redditività dei partner.

Le novità
Uno dei principali cambiamenti inseriti nel nuovo Partner Program è l’introduzione di un quarto livello, il “Bronze”, che completa le categorie Platinum, Gold e Silver. Questo nuovo livello consente a Kaspersky Lab di incentivare tutti i partner qualunque sia la loro dimensione.

“Siamo consapevoli che non sempre riusciamo a dare credito sufficiente ai nostri rivenditori meno affermati – spiega Morten Lehn, General Manager di Kaspersky Lab Italia -. Per questo abbiamo sviluppato il nuovo status Bronze per dare loro il riconoscimento ed il sostegno che meritano. Al contempo, stiamo fornendo ai nostri partner consolidati nuovi strumenti e condividendo con loro le nostre conoscenze tecniche, in modo che possano trarre vantaggio dal nostro portfolio di soluzioni tecnicamente avanzate, in grado di rispondere anche alle complesse necessità di sicurezza delle grandi imprese”.

Nel nuovo programma 2016 ci sono altri cambiamenti significativi relativi ad una delle risorse più preziose: il Partner Portal, una piattaforma unica che racchiude tool, strumenti di formazione e servizi.
“Il nuovo portale offre facile accesso a una gamma più vasta di risorse di supporto, aiutando i partner a ottenere un maggior successo vendendo i nostri prodotti e assicurando che abbiano le informazioni più aggiornate e l’expertise per istruire i loro clienti”.

Kaspersky Lab Performance Club
Morten Lehn sottolinea come Kaspersky Lab abbia programmato per il 2016 un’agenda ricca di eventi, parte del popolare Kaspersky Lab High Performance Club per i partner.

Durante tutto il 2016, i partner di Kaspersky Lab avranno la possibilità di prendere parte ad una serie di esperienze mozzafiato e di essere premiati con una selezione di gadget brandizzati KL Motorsport.

“Quest’anno i nostri partner potranno sedersi al volante di una Ferrari, al fianco di un istruttore professionista. Potranno, inoltre, fare una visita guidata a Maranello o ancora essere invitati presso l’hospitality di Kaspersly Lab in occasione del Gran Premio di Formula 1 di Monzaafferma Morten Lehn -. Sarà un anno memorabile ed eccitante per Kaspersky Lab e vogliamo che partner presenti e futuri condividano con noi questa grande esperienza”.