Toshiba annuncia SSD SATA ad alta capacità di classe enterprise

98

La nuova serie HK4 è la prima famiglia di prodotti SSD di Toshiba per applicazioni di tipo enterprise e data center che include una memoria flash NAND MLC da 15nm






Toshiba Electronics Europe (TEE) ha annunciato HK4, una nuova serie di dischi allo stato solido (SSD) di tipo SATA da 6.0 Gbit/s di classe enterprise progettati per carichi di lavoro che comportano un alto numero di cicli di lettura e chi richiedono la persistenza dei dati.

La Serie HK4 è la prima famiglia di prodotti SSD che include una memoria flash NAND MLC da 15 nm ed assicura una latenza ridotta ottimizzata per offrire una qualità del servizio (QoS) elevata. La serie HK4, pensata per applicazioni ad alta intensità di lettura, combina capacità fino a 1,92TB con bassi consumi in condizioni operative, ed è idonea per applicazioni enterprise come web server, file server, per la trasmissione di contenuti multimediali, il video-on-demand, i motori di ricerca e l’archiviazione dei dati in tempo reale.

Il supporto HK4E ad elevata durata dei dati offre un livello di durata di tre DWPD e una capacità massima di 1600 GB. È adatto per data centre e per applicazioni con carico di lavoro misto.

La Serie HK4 è la prima famiglia di dischi SSD SATA di Toshiba con supporto opzionale alla cifratura di classe enterprise conforme alle specifiche TCG (Trusted Computing Group), ed è anche dotata della tecnologia di correzione degli errori QSBC (Quadruple Swing-By Code) dell’azienda. Questa tecnologia proprietaria di correzione degli errori QSBC è un codice di correzione degli errori (ECC) altamente efficiente che contribuisce a proteggere i dati degli utenti dal degrado causato dall’usura del supporto di memoria flash NAND. Ciò migliora l’affidabilità ed estende la vita utile dei dischi SSD.