Kyocera si aggiudica il Good Design Award 2015

275

Il riconoscimento va ai nuovi sistemi multifunzione A4 a colori TASKalfa 406ci e 356ci






I due nuovi sistemi multifunzione A4 a colori TASKalfa 406ci (40ppm) e 356ci (35 ppm) di Kyocera Document Solutions hanno conquistato il Good Design Award 2015, assegnato dal Japan Institute for Design Promotion (JDP), una fondazione di interesse pubblico.

Il Good Design Award è un sistema integrato di valutazione e raccomandazione in materia di design, che si propone di arricchire le nostre vite, le aziende e la società nel suo insieme, mettendo in evidenza e celebrando le opere di design di qualità superiore. Il suo precursore, il Good Design Selection System (o G Mark System), è stato fondato nel 1957 dal Ministero del Commercio Internazionale e dell’Industria (l’attuale Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria), ed è stato attivo per circa 60 anni. Le richieste di ammissione provengono da una vasta gamma di settori e i destinatari di un Good Design Award possono avvalersi dell’utilizzo del simbolo G Mark, emblema di superiorità nel campo del design per più di mezzo secolo.

TASKalfa 406ci e 356ci

I sistemi TASKalfa 406ci e 356ci sono stati progettati per gruppi di lavoro operanti in aziende di medie e grandi dimensioni, che richiedono una produttività documentale in A4, ma performance di sistema elevate. Grazie alla piattaforma HyPAS è garantita la capacità di personalizzazione del sistema e la promozione della condivisione delle informazioni e della razionalizzazione dei flussi di lavoro. Il comitato di revisione del JDP ha elogiato i prodotti per la valenza economica in termini di convenienza per l’utente, quale peculiarità.

Il design

Il design robusto, ma al contempo elegante e moderno, fa percepire l’alta qualità e affidabilità dei sistemi e soddisfa i requisiti di un prodotto a pavimento condiviso da molti utenti. La tonalità di colore è una combinazione di colori scuri e profondi, mentre una forma semplice mette in evidenza le linee verticali e orizzontali.

Il design è stato inoltre pensato per facilitare le operazioni di input/output, le funzioni principali di sistema, ed è orientato a una maggiore usabilità. Per una visibilità ottimale, le aree che vengono a contatto con documenti originali e stampati, così come il pannello di controllo, sono di colore nero. Bordi di colore diverso circondano e delimitano queste parti, per distinguere chiaramente le zone dedicate alle operazioni.