Nuova serie di monitor per la post-produzione video da BenQ

156

BenQ PV3200PT e il BenQ PV270 progettati per la gestione e correzione del colore, il video editing e gli effetti visivi






BenQ, azienda nelle tecnologie di visualizzazione delle immagini, aggiunge un nuovo tassello alla propria linea di display professionali e lancia la serie PV, una gamma di monitor di fascia alta rivolti alla cinematografia avanzata e alla post-produzione video

Dedicati agli editor e ai ritoccatori che esigono un’accuratezza di colori senza compromessi e in alta risoluzione, i monitor BenQ PV3200PT e BenQ PV270 sono ideali per il video editing, gli effetti visivi, la gestione e la correzione del colore.

La nuova serie PV va ad arricchire la linea di monitor professionali BenQ dedicati agli esperti dell’immagine, che già comprende la serie PG, per il mondo della pre-stampa; la serie SW per fotografi; la serie BL, per designer, ingegneri, architetti, progettisti e creativi. 

I livelli tecnologici raggiunti dalla ricerca BenQ nella visualizzazione delle immagini sono tali da permetterci di affrontare le sfide più ambiziose”, dichiara Gennaro Frasca, Country manager di BenQ Italy, che aggiunge: “Il proficuo dialogo che siamo riusciti a instaurare con i professionisti più esigenti e la capacità di rispondere alle loro richieste che i nostri prodotti hanno dimostrato di avere ci spingono certamente a proseguire su questa strada”.