Nuovi drive interni SSD per Toshiba

196

La serie 1300 Pro, dotata della tecnologia Flash Memory 15NM, aumenta la capacità di storage fino a 1024 GB






Toshiba Europe GmbH, Storage Peripherals Division ha annunciato i nuovi Solid Sate Drive (SSD) interni da 2,5”/7mm con l’avanzata tecnologia flash memory 15nm ad elevate prestazioni. Oltre a migliorare le prestazioni e a ridurre il consumo energetico, l’evoluzione flash da 19nm a 15nm offre la massima capacità disponibile della serie Toshiba SSD Q300 Pro: fino a 1024 GB.

Basata sulla tecnologia flash memory 15nm a 3-bit-per-cell TLC (triple-level-cell), la serie Q300 di Toshiba è studiata per gli utenti che vogliono effettuare l’upgrade del proprio PC, sostituendo un hard disk interno standard con un’alternativa allo stato solido reattiva, a basso consumo e resistente agli urti. I modelli Q300 Pro, che utilizzano la tecnologia 15nm a 2-bit-per-cell MLC (multi-level-cell), sono progettati per rispondere alle esigenze degli utenti di workstation, tra cui designer grafici, videogiocatori e professionisti business.

Le nuove SSD sono dotate di interfaccia retro-compatibile con SATA III con una velocità massima di trasferimento dei dati pari a 6.0 Gbit/s. La tecnologia ad elevata velocità Adaptive Size SLC Write cache di Toshiba ottimizza l’elaborazione per garantire una velocità sequenziale di scrittura fino a 530MB/s, mentre la velocità sequenziale di lettura arriva fino a 550MB/s. Le velocità massime di lettura e scrittura random sono rispettivamente 92.000 IOPS e 63.000 IOPS per i modelli Q300 Pro e 87.000 IOPS e 83.000 IOPS per le SSD Q300.

Le SSD Q300 Pro di Toshiba sono disponibili nelle versioni da 1024 GB, 512 GB e 256 GB. Le opzioni di capacità per le SSD Q300 sono 960 GB, 480 GB, 240 GB e 120 GB.