Network Power si separa da Emerson e diventa Vertiv

1568

Depositata la dichiarazione di registrazione Form 10 per lo spin-off. Il completamento dell’operazione è previsto entro il 30 settembre 2016






Emerson ha presentato la prima parte della dichiarazione di registrazione Form 10 presso la Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense, in relazione allo spin-off precedentemente annunciato della divisione Network Power, che prenderà il nome di Vertiv. La documentazione, che conferma l’intenzione di Emerson di separare il 100% delle azioni ordinarie Vertiv in circolazione attraverso una distribuzione esentasse agli azionisti, rappresenta una fase importante di un processo che si prevede sarà completato entro il 30 settembre 2016.

“La giornata di oggi segna un’ulteriore fase di avanzamento di un’attività avviata nel 2015, volta a rafforzare Emerson e a preparare la società a capitalizzare opportunità di crescita futura – ha affermato David N. Farr, presidente e chief executive officer -. Questo spin-off aiuterà Emerson a concentrarsi sui mercati in forte crescita e consentirà a Vertiv di affermarsi come un’azienda leader di settore, sotto la guida esperta di Scott Barbour”.

Scott Barbour, già executive vice president di Emerson e business leader per Emerson Network Power, ha commentato: “Gli anni passati insieme a Emerson ci hanno offerto una straordinaria base dalla quale lanciare e sviluppare Vertiv come azienda indipendente. Il nostro team è pronto a concentrarsi sulle nostre attività, espandere il nostro database clienti a livello globale e rafforzare la nostra posizione leader nel settore, creando valore per i nostri futuri azionisti”.

Vertiv è un’azienda attiva nella progettazione, produzione e manutenzione di tecnologie per infrastrutture di importanza critica per applicazioni in data center, reti di comunicazione e ambienti commerciali e industriali. La società offre un’ampia gamma di prodotti per la gestione elettrica e termica e fornisce servizi e soluzioni di gestione del ciclo di vita per la distribuzione, manutenzione e ottimizzazione di tali prodotti. Inoltre, Vertiv garantisce la gestione delle infrastrutture, il monitoraggio e la manutenzione software per applicazioni critiche.

Il deposito del Form 10 offrirà informazioni sull’attività di Vertiv, oltre ai bilanci degli esercizi conclusisi il 30 settembre 2013, 2014 e 2015. Vertiv continuerà a operare come divisione di Emerson fino al completamento dello spin-off.

Successive modifiche al Form 10 e l’esame della SEC verranno depositati compatibilmente con il finanziamento e ulteriori decisioni. La dichiarazione di efficacia da parte della SEC non è prevista fino a una data più prossima a quella della separazione. Una copia del Form 10 è disponibile nella sezione per gli investitori sul sito web di Emerson e sul sito della SEC.

Si prevede che lo spin-off sarà completato entro il 30 settembre 2016 ed è soggetto a determinate condizioni, compresa l’approvazione finale da parte del Consiglio di Amministrazione di Emerson, il ricevimento di un’opinione favorevole riguardo alla natura defiscalizzata della transazione e l’efficacia della dichiarazione di registrazione del Form 10 depositato presso la SEC.