Euresys entra in TeamSystem

469

L’acquisizione rientra nel piano di investimento sulle risorse umane e rafforza il percorso di crescita per linee esterne dell’azienda






TeamSystem, società italiana nello sviluppo e nella distribuzione di software e servizi, rafforza significativamente la propria offerta in un settore ad alto potenziale di crescita come quello delle HR con l’acquisizione di Euresys, produttore torinese specializzato nel software per la gestione delle risorse umane.

L’acquisizione, che è stata portata a termine per un enterprise value di 3 milioni di euro, è in linea con la strategia di crescita per linee esterne del Gruppo, che ha l’obiettivo di espandere l’offerta di TeamSystem dedicata ai professionisti e alle imprese, integrando nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico e sviluppando sinergie grazie alle competenze esterne.

Euresys rappresenta, infatti, un vero e proprio punto di riferimento nel comparto della gestione delle risorse umane da oltre vent’anni: la sua applicazione web-based consente di gestire in modo semplice e immediato aspetti chiave legati al personale di qualsiasi azienda italiana, grazie alle sue evolute funzionalità di rilevazione presenze, gestione curricula e percorsi di carriera, note spese e controllo degli accessi. La società, inoltre, porta in dote un pacchetto clienti composto da oltre 2.300 aziende su tutto il territorio nazionale. I prodotti di punta di Euresys permettono una gestione più attenta ed efficiente del capitale umano e sono in grado di interfacciarsi in tempo reale con i gestionali non solo di TeamSystem ma anche di fornitori terzi.

Siamo particolarmente soddisfatti di aver finalizzato l’acquisizione di Euresys”, ha commentato Federico Leproux, amministratore delegato di TeamSystem. “L’integrazione di questa società all’interno del Gruppo TeamSystem ci permetterà di arricchire le nostre competenze in un mercato strategico come quello delle HR, che sarà contraddistinto da tassi di crescita interessanti nei prossimi anni. Questa operazione, che segue quella di Fatture in Cloud, start-up innovativa acquisita a settembre 2015, e di E-conomic, rientra appieno nelle nostre linee guida strategiche in fatto di M&A, orientate verso piccole realtà di eccellenza, le cui tecnologie possono essere integrate nella nostra offerta rendendola ancora più distintiva”.