Panasonic in collaborazione con Canon realizza una nuova soluzione Video Over IP

196

La novità sarà esposta a NAB 2016






Una nuova soluzione Video Over IP (VoIP), basata su gateway VoIP di nuova concezione per 4K e HD, nata dalla collaborazione tra Panasonic e Canon, sarà presentata in occasione di NAB 2016.

VoIP è una tecnologia di trasmissione video ad alta definizione su reti IP quasi in tempo reale, che permette una commutazione video fluida. Panasonic ha collaborato ai test VoIP anticipando le trasmissioni 4K/60p.
A NAB, un cavo 10 Gb Ethernet collegherà gli stand Panasonic (C3607) e Canon (C3627). Ciascuno stand sarà dotato di una telecamera 4K e presso lo stand Panasonic sarà disponibile un server video 4K. La dimostrazione live che coinvolge i due stand mostrerà per la prima volta un sistema che impiega il gateway VoIP in cui gli utenti possono selezionare sul server un video da visualizzare, con il supporto di un software di switching.

Il gateway VoIP converte i segnali della banda base 4K/60p in pacchetti IP e utilizza la compressione TICO per la trasmissione di fino a 3 canali 4K/60p su singolo cavo 10 Gb Ethernet. In questo modo è possibile integrare segnali 4K/60p a due canali o segnali HD a otto canali in una dimensione 1U, in conformità con gli standard SMPTE 2022, SMPTE 2059 e SMPTE RDD 35, nonché garantire la sincronizzazione in temporale tramite la rete IP.

“Nel settore della trasmissione si sta registrando un interesse sempre crescente per la produzione live in UHD, 4K e 8K – afferma Guilhem Krier, Head of Product Marketing & Business Development Europe di Panasonic -. Il protocollo IP può contribuire notevolmente alla diffusione di queste tecnologie, offrendo la capacità e la flessibilità necessarie per realizzarla e distribuirla.
La trasmissione di video in 4K diventa oggi realtà, grazie alla tecnologia di compressione video che Panasonic è in grado di offrire in collaborazione con intoPIX, azienda che ha sviluppato il codec TICO”.