Ritorna l’appuntamento con l’innovazione al M2M Forum

203

Uno sguardo ai modelli di business e alle sfide future che attendono gli operatori italiani ed esteri del settore ICT






Torna l’appuntamento di riferimento per il mondo della comunicazione tra macchine, l’M2M Forum che è arrivato alla sua settima edizione e di svolgerà nelle giornate dell’11 e 12 maggio. Sarà presente anche VoipVoice, l’azienda di Montelupo Fiorentino, attiva nel settore del VoIP, allo stand P6 allestito al Centro Guida Sicura ACI-SARA di Lainate, Milano.

La sfida, ancora una volta è l’innovazione.

Dopo la bella esperienza dello scorso anno – dichiara con soddisfazione Simone Terreni, Managing Director di VoipVoice – torniamo con piacere all’M2M. Si tratta di un palcoscenico internazionale dove non potevamo mancare. E volevamo esserci non solo per presentare i nostri servizi ma per confrontarci con altre realtà”.

M2M è un evento che da alcuni anni è dedicato alla nascente Internet of Things (IoT): ideato e organizzato da Innovability,  nella scorsa edizione ha visto oltre 1200 partecipanti da 21 paesi diversi, 86 aziende sponsor, espositori e partner e 254 incontri bilaterali di business matching.

L’iniziativa riunisce gli operatori italiani ed esteri per analizzare le evoluzioni tecnologiche del mercato e offre la possibilità di entrare in contatto con i top player nazionali ed internazionali del settore. Il target è composto da professionisti a livello worldwide e figure direttive di aziende utente, pubblica amministrazione e carrier.

M2M Forum si svolgerà in parallelo con Embedded Wireless Display 2016 e rientra nella nuova Disruptive Week Milan: una settimana di appuntamenti su tecnologie ICT emergenti (quali IoT, Wearable, Smart Home, Digital factory e molte altre) che coinvolgerà tutta la città.