Canon sarà a IFSEC International

157

Sarà in mostra, tra le altre cose, la sua tecnologia Low-Light






Canon sarà a IFSEC International insieme ai fornitori di soluzioni Digital Barriers, Ipsotek, e Intelico, mettendo la propria esperienza sviluppata nell’ambito delle tecnologie ottiche a disposizione dei mercati verticali e presentando soluzioni ad essi dedicate. Presenterà inoltre otto nuove telecamere di sicurezza basate sulla tecnologia Low-Light, che permette di operare in condizioni di scarsa luminosità.

I visitatori avranno l’opportunità di vedere all’opera prodotti Canon adatti a diverse applicazioni, fra le quali le esigenze dei settori industriali di monitoraggio e sorveglianza ad alte prestazioni. Inoltre saranno mostrate le nuove telecamere VB-M50B con sensore ad alta sensibilità e prestazioni ottimali in condizioni di luce scarsa. Grazie all’utilizzo di un teleobiettivo, questi dispositivi assicurano immagini chiare e dettagliate anche per oggetti distanti.

“Il ritmo di crescita del mercato della sicurezza impone ai produttori e ai partner di acquisire maggiore agilità rispetto alle esigenze in continua evoluzione dei clienti”, ha commentato Massimiliano Ceravolo, Information & Imaging Solutions Director di Canon Italia. “Lavoriamo assiduamente per fornire qualità video di livello superiore e siamo molto orgogliosi di poter offrire soluzioni innovative che rispondono perfettamente alle esigenze espresse dai diversi segmenti verticali. Per Canon, IFSEC International rappresenta anche un’importante opportunità per presentare otto nuove network camera ad alta sensibilità progettate per il mercato low-light ad alte prestazioni, coerentemente con quanto richiesto dai nostri partner e clienti”.