Panasonic a IFSEC con le ultime novità in ambito videosorveglianza

224

Saranno presentate tecnologie proprietarie in grado di ridurre il costo complessivo dei sistemi di sicurezza






In occasione di IFSEC 2016 Panasonic Business presenterà nuove tecnologie proprietarie in grado di ridurre il costo complessivo dei sistemi di sicurezza. Allo stand della società il pubblico potrà scoprire le ultime novità in fatto di telecamere equipaggiate con tecnologie come il people masking, la comunicazione sicura, lo Smart Coding, il VIQS ed il riconoscimento dei volti.

“Panasonic promuove all’IFSEC 2016 il tema “Leading the way in intelligent security” – afferma Gerard Figols, European Head of Product Marketing, Panasonic Security -. Partecipando anche quest’anno all’evento europeo di riferimento per il comparto sicurezza, Panasonic introdurrà le nuove soluzioni a valore aggiunto progettate per i settori bancario, videosorveglianza cittadina, trasporti e musei e dimostrerà perché queste tecnologie integrate, davvero uniche, non soltanto assicurano una maggiore affidabilità dal punto di vista della qualità delle riprese, ma anche un livello di risparmio finora impensabile per le aziende”.

Un’altra importante novità esposta allo stand Panasonic è l’Aero-PTZ (WV-SUD638), telecamera di sicurezza PTZ concepita per condizioni atmosferiche proibitive e applicazioni strategiche. La struttura di questa telecamera, in fibra di vetro, è leggerissima ma è collaudata per resistere agli effetti dell’esposizione diretta a condizioni quali l’aria salmastra tipica di contesti critici quali moli, banchine e aree portuali.

Oltre alla risoluzione Full HD a 60 fps, l’Aero-PTZ si distingue per l’obiettivo zoom 30x, la tecnologia ibrida di stabilizzazione dell’immagine e i sensori giroscopio che consentono di ridurre al minimo l’impatto delle vibrazioni esterne.