Le nuove normative rappresentano un ostacolo o un’opportunità per il canale?

294

I vantaggi della sicurezza per il canale spiegati da DELL Software






A cura di Chris Miller, executive director, Systems and Information Management, Channel, Dell Software EMEA

Fino a che i cybercriminali continueranno a sviluppare nuovi metodi di furto ed estorsione, la società metterà a punto normative volte a garantire maggiore protezione per cittadini e aziende. A mano a mano che le leggi diventano più stringenti, i business leader tenderanno a guardare più da vicino le loro operation dato che direttive più rigorose a volte comportano maggiori investimenti in infrastruttura e risorse al fine di supportare il processo di implementazione.

E’ importante anche essere chiari circa le implicazioni più estese per il canale. Né i vendor, né i reseller possono garantire che i propri clienti siano conformi a normative specifiche, ma entrambi potrebbero essere obbligati legalmente e contrattualmente a intraprendere delle azioni per assicurarsi che i dati dei clienti siano protetti.

La tecnologia svolge un ruolo fondamentale nella salvaguardia dei dati e delle reti aziendali in riferimento alla normativa EU General Data Protection Regulation (GDPR) che entrerà in vigore nel maggio 2018. La direttiva è pensata per proteggere l’elaborazione, raccolta, utilizzo, trasferimento e storage di dati personali. I requisiti di sicurezza devono quindi salvaguardare i dati personali da cyberattack, furti e spionaggio mirati, incoraggiando le imprese a investire in soluzioni di sicurezza all’avanguardia.

Con la scadenza del maggio 2018, molte organizzazioni in Europa stanno rivalutando i loro asset IT al fine di individuare eventuali debolezze. Investire tempo e risorse nell’analisi delle esigenze di business e pianificare l’implementazione di processi e infrastrutture conformi è significativo e necessario, e introdurrà senza dubbio complicanze aggiuntive alle aziende coinvolte dato che compliance e IT sono competenza di dipartimenti diversi, spesso con priorità e approcci contrastanti.

Ed è qui dove le aziende si rivolgono al canale. Data la complessità legata alla transizione verso la conformità, molte aziende avranno bisogno di assistenza nell’implementazione di nuove soluzioni.

La tecnologia può mitigare problemi associati alla protezione dei dati e ai downtime di sistema; ed è così che il canale dovrebbe approcciare i propri clienti – Non possiamo garantire la compliance della tua azienda, ma ti forniremo la miglior tecnologia per ogni settore del tuo business.

A mano a mano che scadenza del GDPR si avvicina, le aziende che interagiscono con residenti EU, che operano sia all’interno sia all’esterno della comunità europea, dovranno allineare la loro tecnologia con i più recenti requisiti in tema di sicurezza e data privacy. I partner di canale svolgeranno un ruolo importante nell’assistere i loro clienti nel processo di implementazione per garantire che trovino la soluzione più adatta alla loro azienda e colgano appieno i vantaggi della nuova infrastruttura e soluzioni software. Nel percorso potrebbero aver bisogno di supporto aggiuntivo da parte dei vendor, compresa la formazione su prodotti e soluzioni che assicurano una maggiore protezione per i dati pubblici, aziendali e commerciali.