Datalogic inaugura i nuovi uffici di Varsavia

545

La città polacca scelta per supportare la crescita in una regione strategica per il Gruppo

Dopo l’apertura di una nuova sede in Gran Bretagna, Datalogic ha aperto nuovi uffici di Varsavia. L’opening è stato celebrato in un evento ufficiale alla presenza di clienti, partner e dipendenti della società.

“I nuovi uffici rappresentano per Datalogic un passo importante verso una crescita futura in questo paese – ha commentato Christoph Tkotz, Regional Manager Eastern Europe di Datalogic -. La nostra presenza diretta in questa città è fondamentale sia come supporto ai team tecnico e di vendita sia come vetrina dove i nostri partner e clienti possono toccare con mano l’ampia gamma di soluzioni rivolte ai settori Retail, Trasporto e Logistica, Manifatturiero e alla Sanità”.

Pietro Scanabissi, Area Manager International Europe di Datalogic ha aggiunto “quale azienda di riferimento nei settori Industrial Automation e Automatic Data Capture, le nostre soluzioni innovative sono utilizzate da numerose aziende in tutta l’Europa dell’est. I nuovi uffici ci consentiranno di essere ancora più vicini ai nostri clienti e partner per supportare al meglio le loro richieste e necessità”.

Con la decisione di investire nei nuovi uffici polacchi, Datalogic dimostra di voler allargare la rete commerciale in EMEA. Varsavia, uno dei più importanti poli commerciali e logistici dell’Europa dell’est, è stata scelta per supportare la crescita dell’azienda nella regione, considerata strategica per la crescita del Gruppo.