FRITZ!Hotspot: ospitalità a portata di click

442

Le soluzioni di AVM garantiscono l’accesso wireless in casa, azienda o in esercizi commerciali

Italiani popolo di santi, poeti ma soprattutto di… navigatori. La definizione è quanto mai attuale perché le ultime ricerche danno i nostri connazionali sempre più dipendenti dagli smartphone e dalla connessione internet. Per questo sia in un luogo pubblico, in azienda o in casa l’accesso wireless non deve mai mancare. Una soluzione è garantita dall’opzione hotspot di FRITZ!Box.

FRITZ!Hotspot è ideale per l’uso in ufficio e in casa per offrire agli ospiti un accesso a Internet su una rete wireless dedicata. I FRITZ!Box, anche i modelli più vecchi fino al 7270, offrono numerose opzioni di impostazione.

Per offrire Internet agli ospiti non servono conoscenze specialistiche: i visitatori possono cercare semplicemente la rete wireless dove troveranno il tuo hot spot FRITZ! con il nome standard “FRITZ!Box accesso ospite”. Dall’interfaccia del FRITZ!Box occorre poi stampare per gli ospiti un codice QR, che dovranno semplicemente leggere con il loro smartphone o tablet. Con WPS si possono poi connettere i dispositivi wireless e il FRITZ!Box con la semplice pressione di un pulsante. Se si gestisce un bar, un negozio di parrucchiere o si fa parte di uno studio associato, si può anche semplicemente stampare i dati di accesso ed esporli in bacheca.

L’hotspot può essere attivato con comodità dalla FRITZ!App WLAN per Android oppure dal FRITZ!Fon. Sulla rete degli ospiti si possono anche applicare gli orari dettagliati della tua stessa rete wireless oppure con un click si può stabilire che l’hotspot si chiuda dopo un certo tempo, o quando anche l’ultimo ospite se n’è andato.