Pure Storage cresce in Italia e lancia due nuovi prodotti

663

La prospettiva è quella di un raddoppio rispetto al fatturato dello scorso anno. Presentati FlashArray//m10 e FlashBlade

Rivoluzionare il mercato dello storage e reimmaginare l’esperienza dei clienti: nasce con questi obiettivi nel 2009 dal genio di John Colgrove e John Hayes Pure Storage, un vendor indipendente di storage array all flash che è già arrivato ad avere più di 1.900 clienti in varie industries a livello worldwide. Con l’evoluzione tecnologica che ha portato in scena IoT, Big Data e Analytics il dato è diventato sempre più centrale, così come la gestione dello storage, portando la tecnologia flash in primo piano. Un mercato che si evolve rapidamente ma che proprio per questo motivo offre una sterminata quantità di opportunità. Opportunità che Pure Storage ha saputo cogliere con un’offerta variegata e un’attenzione speciale nei confronti del cliente.
In Italia la società è presente con due uffici, uno a Roma e uno a Milano, per un totale di otto persone capitanate dal Country Manager Mauro Bonfanti, “in carica” da febbraio 2015 e che in questo arco di tempo si è già conquistato la fiducia di 17 clienti, tra cui Roma Metropolitane, prima referenza pubblica per la società.

“Le prospettive per Pure Storage sono interessanti – spiega Bonfanti – perché nel primo semestre di quest’anno abbiamo già fatturato più o meno quanto il totale dello scorso anno. C’è perciò la possibilità di un raddoppio con un giro d’affari intorno ai due digit”.

“Quello che forniamo – puntualizza Matt Kixmoeller, Vice President responsabile per l’area prodotti – è un tentativo di accelerare il business digitale, far transitare verso il modello cloud e far crescere il vantaggio competitivo del cliente”.

“I nostri prodotti vanno a formare una piattaforma per l’innovazione dello storage e comprendono: FlashArray, lanciato 5 anni fa; FlashBlade, Evergreen Storage, Pure 1 e FlashStack” prosegue Kixmoeller.

PureStorage_gamma

Tra le novità: FlashArray//m10, un nuovo modello entry-level della di array specifica per lo storage all-flash. Questa nuova versione della serie FlashArray//m costituisce una soluzione di storage completa per le divisioni IT di aziende di medie dimensioni, nonché un prodotto entry-level competitivo con tecnologia flash dedicato alle grandi organizzazioni che vogliono implementare la tecnologia flash per una prima applicazione aziendale chiave. Da segnalare anche il nuovo FlashBlade, una piattaforma di storage all-flash progettata per archiviare i big data nel modo più rapido possibile. Un sistema a scalabilità orizzontale flessibile che offre prestazioni all-flash a data set nell’ordine dei multi-petabyte a prezzi inferiori a 1 dollaro per GB utilizzabile.

Altro prodotto degno di nota è Evergreen Storage, nato per sostenere il data center dei clienti per almeno dieci anni: una sfida molto impegnativa vista la velocità a cui si evolve il flash. Si tratta di un vero e proprio nuovo business model introdotto per la vendita dello storage che garantisce l’upgrade gratuito dei controllers dei clienti ogni tre anni, senza downtime o migration dei dati.

PureStorage_evergreen

La gamma di PureStorage è commercializzata in Italia tramite il canale. La società si affida a tre distributori (Sistematika, Arrow e Computer Gross) e a una rete di 10 – 15 partner.