Praim lancia la nuova famiglia Neutrino

224

Disponibile da agosto una nuova gamma di Thin & Zero Client basata su processore Intel Celeron N2807 Dual Core






Praim, produttore di soluzioni Thin & Zero Client, ha sviluppato una nuova serie di modelli, Serie Neutrino, i cui dispositivi sono dotati della nuova generazione di processori Intel Celeron Dual Core.

Nel dettaglio, la piattaforma Intel Celeron N2807, su cui si basano tutti i modelli della gamma, è un processore Dual Core SoC 1.6 GHz, con burst frequency 2.16GHz e GPU Intel HD Graphics Gen7 integrata. I modelli offrono supporto nativo per il doppio monitor DVI con risoluzione 1920×1200, quattro porte USB – di cui tre USB 2.0 frontali ed una USB 3.0 sul retro -, connettività LAN Gigabit, mouse e tastiera USB, audio in/out, altoparlante integrato. La scheda opzionale Wi-Fi Intel Dual Band con protocollo standard 802.11ac, consente connessioni fino a 433 Mbps tramite reti wireless grazie alle due antenne esterne orientabili.

I nuovi modelli della serie sono dotati di supporto multiprotocollo e dispositivi Zero Client dedicati alle architetture Citrix, Microsoft e VMWare.

Le soluzioni vengono proposte al mercato in vari modelli, con sistemi operativi Windows Embedded 7 Standard, con il sistema operativo Praim ThinOX 10 e anche con il nuovo sistema operativo Microsoft Windows 10 IoT Enterprise. Con una memoria RAM da 2 a 4 GB e un disco flash da 8 GB a 64 GB, i modelli Neutrino garantiscono all’utente un rapporto prezzo/prestazioni estremamente competitivo.

Per finire, i nuovi Thin Client Neutrino sono totalmente silenziosi, non hanno ventole, hanno dimensioni molto ridotte e possono essere installati sul retro del monitor con il supporto vesa, oppure comodamente disposti in verticale sulla scrivania.