IBM collabora con il Centro Medico Universitario VU di Amsterdam per migliorare la comunicazione tra i professionisti sanitari

1051

L’organizzazione olandese adotta IBM MobileFirst for iOS per ottimizzare la collaborazione tra i dipendenti






Il Centro Medico Universitario VU di Amsterdam, Paesi Bassi, collaborerà con IBM per l’implementazione di alcune app di analytics IBM MobileFirst for iOS studiate per ottimizzare la comunicazione dei dati fra i team sanitari. Message for Healthcare è la prima di una suite di app IBM MobileFirst for iOS che il Centro Medico Universitario VU di Amsterdam implementerà per migliorare la collaborazione fra i membri dei propri team sanitari.

“In qualità di ospedale universitario con una forte attenzione alla ricerca e alla formazione, il Centro Medico Universitario VU di Amsterdam è da sempre impegnato a favore dell’innovazione e della diffusione di nuove tecnologie e metodologie di lavoro – afferma Wouter Bos, presidente, Centro Medico Universitario VU di Amsterdam -. Nel corso degli ultimi due anni il Centro Medico Universitario VU e l’Università VU hanno unito gli sforzi nel quadro dell’iniziativa Mobile Learning, riconosciuta a livello internazionale e concepita per offrire una mobility concreta a studenti e docenti. Il prossimo passo è abituare i nostri professionisti sanitari ad un ambiente lavorativo in cui la tecnologia mobile sia lo standard”.

L’app IBM MobileFirst for iOS trasforma il modo in cui i dipendenti sanitari gestiscono le proprie attività di cura dei pazienti, mettendo a disposizione del personale i dati in un ambiente mobile ad elevata sicurezza. Con un’interfaccia essenziale e intuitiva e funzionalità basate sull’analytics, Message for Healthcare è progettata per aiutare lo staff del Centro Medico Universitario VU di Amsterdam a comunicare via iPhone con maggiore efficacia, migliorando la reattività alle esigenze dei pazienti.

“L’integrazione fra soluzioni Apple e IBM mostra alle organizzazioni sanitarie le opportunità e l’impatto delle tecnologie mobile fra i professionisti del settore della sanità. Il Centro Medico Universitario VU di Amsterdam sarà in prima linea per supportare questa innovazione con una strategia mobile che potenzierà i nostri dipendenti e migliorerà la qualità della nostra cura dei pazienti, elevando la qualità della nostra offerta sanitaria” sostiene Marc Koster, Direttore Strategia & Innovazione, Centro Medico Universitario VU di Amsterdam.

Fra le altre app IBM MobileFirst for iOS che, in futuro, potrebbero contribuire a rafforzare questa collaborazione e semplificare la condivisione delle informazioni sui pazienti:

– Hospital Lead: consente al personale infermieristico e ai dirigenti sanitari di accedere ad informazioni in tempo reale per organizzare, monitorare e assegnare rapidamente priorità alle attività individuali per un’intera unità

– Hospital MD: fornisce ai medici l’accesso a dati più approfonditi sui pazienti, e una gamma di strumenti di gestione delle attività più efficaci per ottimizzare il coordinamento con i team sanitari

– Hospital RN: mantiene infermieri e team sanitari costantemente connessi, consentendo allo stesso tempo al personale infermieristico di accedere a informazioni critiche sui pazienti da sistemi d’archivio integrati in caso di necessità, per ottimizzare l’efficienza e la tempestività delle cure ai pazienti.