Brady lancia una nuova stampante ad alte prestazioni per l’identificazione di cavi

526

La nuova BMP61 è dotata di connettività wireless ed è studiata proprio con lo scopo di permettere una corretta identificazione permanente di fili, cavi e componenti






Brady, produttore e distributore internazionale di soluzioni complete per l´identificazione e la protezione di persone, prodotti e strutture, ha presentato una nuova stampante per etichette ad alte prestazioni per l’identificazione di cavi.

Dotata di connettività wireless, la nuova stampante a trasferimento termico BMP 61 di Brady è studiata appositamente per identificare in maniera rapida fili, cavi e componenti.

Principali caratteristiche della stampante

La robusta BMP61 portatile è disponibile in versione wifi compatibile con il software per la creazione di etichette LabelMark e le app mobili di Brady. Crea o invia modelli di etichette dallo smartphone alla stampante BMP61 per realizzare etichette al volo in maniera estremamente rapida e semplice. Oppure utilizza le porte USB della stampante per copiare velocemente lunghe liste di modelli di etichette da un computer. Rivedi l´etichetta prima di stamparla sull´ampio touchscreen a colori per evitare errori di stampa e sprechi di materiali. Controlla gli indicatori a schermo per verificare se l´inchiostro e le etichette rimanenti sono sufficienti per completare l´operazione.

Un´etichetta per ogni esigenza

BMP61 è compatibile con 600 etichette e nastri. Ogni combinazione rappresenta una soluzione di identificazione durevole, studiata per resistere in condizioni estreme e garantire l´identificazione permanente di cavi e componenti nelle applicazioni industriali più impegnative. La BMP61 può stampare tubetti, etichette autolaminanti, etichette con profilo rialzato, targhette e altre soluzioni di identificazione in un´ampia gamma di materiali, formati e colori fino a 50,80 mm di larghezza.