Brother presenta una nuova etichettatrice superconnessa

601

E’ disponibile dal mese di settembre e si chiama PT-P900W






La gamma di etichettatrici ad alta risoluzione P-touch di Brother si arricchisce del nuovo modello PT-P900W, ideale per le imprese che ricercano efficienza e produttività.

L’etichettatrice PT-P900W vanta una velocità di stampa di 60mm al secondo, un’altezza di stampa di 32mm (da bordo a bordo) e una larghezza del nastro di 36mm, la più ampia dell’intera gamma P-touch.

Fiore all’occhiello di questa etichettatrice è la sua connettività, grazie alla connessione USB e Wi-Fi di serie. E grazie alla batteria al litio ricaricabile opzionale, questo nuovo modello può essere utilizzato anche lontano da una fonte di alimentazione.

Altra caratteristica dell’etichettatrice è che può essere utilizzata con l’app “Brother iPrint & Label”, l’applicazione studiata per progettare e stampare facilmente le etichette dal proprio smartphone o tablet. Inoltre, per usi professionali Brother rende disponibile l’app “Mobile Cable Label Tool” sviluppata nello specifico per il settore delle telecomunicazioni, datacom e per chi si occupa di impianti elettrici. Questa app include uno spazio su cloud con modelli di template aggiornati e simboli elettrici, una funzione che si presta in modo particolare a consentire la stampa di etichette direttamente sul luogo di lavoro.

Infine, grazie al rilevamento automatico del nastro, PT-P900W consente di vedere sempre un’anteprima della stampa sullo schermo, rendendo più facile e a prova di errore la stampa di qualsiasi etichetta.