Mimaki presenta le stampanti inkjet con inchiostro UV di ultima generazione

540

Produttività, qualità e flessibilità di livello superiore grazie alle nuove UJF-3042 MkII & UJF-6042 MkII






In occasione di Viscom Paris, Mimaki, azienda attiva nella produzione di stampanti inkjet di grande formato e di plotter da taglio per i settori della cartellonistica/grafica, tessile/abbigliamento, imballaggio e industriale, ha presentato i nuovi sistemi flatbed UV UJF-3042 MkII e UJF-6042 MkII destinati a sostituire rispettivamente i precedenti modelli UJF-3042HG e UJF-6042.

Queste stampanti di ultima generazione sono frutto del costante investimento di Mimaki in ricerca e sviluppo, con l’obiettivo di offrire soluzioni sempre leader di mercato. I nuovi sistemi offrono produttività, qualità di stampa e flessibilità ancora superiori rispetto ai modelli precedenti già di grande successo.

Dal nostro osservatorio registriamo un numero in forte crescita di stampanti con inchiostri UV installate in laboratori di produzione, centri commerciali e negozi di fai-da-te/ferramenta impiegate per la creazione di articoli personalizzati“, commenta Mike Horsten, General Manager Marketing di Mimaki EMEA. “Queste nuove macchine rappresentano la soluzione ideale per questa tipologia di clienti poiché consentono una realizzazione ancora più rapida dei prodotti richiesti. Prevediamo inoltre un’accoglienza entusiasta anche nel settore delle insegne e della cartellonistica, alla ricerca di sistemi sempre più performanti sia a livello produttivo che economico“.

Compatibilità con una vasta gamma di applicazioni

I nuovi sistemi UJF-3042 MkII e UJF-6042 MkII stampano con una velocità superiore del 20% rispetto alle versioni precedenti; inoltre, come la maggior parte delle soluzioni Mimaki, sono compatibili con diversi tipi di inchiostro, permettendo così un’ampia gamma di applicazioni. Gli inchiostri LUS-120, ad esempio, sono ideali per la decorazione di materiali flessibili come membrane per interruttori o cover per smartphone, poiché possono allungarsi fino al 170% senza incrinarsi quando vengono sottoposti a pressione o piegati. Gli inchiostri LUS-150, disponibili a breve per le nuove stampanti, sono particolarmente indicati per insegne da interni, trofei e altri articoli in acrilico grazie all’eccellente livello di adesione su questi materiali. Gli inchiostri rigidi LH-100 sono invece perfetti per accessori o articoli di cancelleria che devono sopportare elevati livelli di abrasione. Inoltre, se utilizzati con il primer inkjet PR-200 di Mimaki, gli LH-100 rappresentano la soluzione ottimale per stampa su vetro, metallo e resine, materiali solitamente difficili per gli inchiostri UV. Infine, Mimaki Clear Control (MCC), la vernice trasparente, può essere utilizzata sia per evidenziare aree con una finitura lucida spot o completa, sia per creare effetti a rilievo.

Siamo entusiasti di presentare queste nuove stampanti che saranno allo stand Mimaki di Viscom Paris insieme a una gamma completa di sistemi Mimaki leader del settore, tra cui UJV55-320 la inkjet roll-to-roll da 3,2 metri ideale per insegne retroilluminate, e Tx300P-1800 che offre elevata qualità di stampa su una vasta gamma di tessuti. Oggi più che mai Mimaki offre un portfolio completo di soluzioni adatte a tutte le esigenze e siamo certi che i visitatori di Viscom resteranno stupiti di fronte alla varietà di applicazioni che queste stampanti sono in grado di realizzare. Siamo impazienti di esaminare con loro le nuove opportunità commerciali a cui potranno accedere integrando le stampanti Mimaki nelle proprie piattaforme di produzione“.