Da Canon un nuovo scanner di rete ad alte prestazioni

238

imageFORMULA ScanFront 400 può essere connesso facilmente alla rete senza la necessità di un PC o di software aggiuntivo






imageFORMULA ScanFront 400 di Canon è un nuovo scanner di rete ad alte prestazioni progettato per acquisire un’ampia gamma di documenti e per essere integrato in workflow aziendali particolarmente frenetici.

Lo scanner permette di eseguire una scansione versatile e ad alta velocità per un’ampia gamma di documenti in formato A4 e A5, nonché di biglietti da visita e passaporti. Inoltre, la funzionalità di rilevazione ultrasonica della doppia alimentazione permette la scansione di buste, opuscoli e pieghevoli.

Il design elegante e compatto rende questo nuovo scanner ideale per diversi utilizzi, ad esempio per condividere documenti in ambienti di back office o nei dipartimenti HR e in ambienti retail, come banche e customer service.

Lo scanner è in grado di soddisfare gli ambienti di lavoro più esigenti poiché assicura una velocità di scansione fino a 45 pagine al minuto con un sistema di alimentazione a 60 fogli in grado di gestire fino a 6.000 pagine al giorno.

Flussi di scansione moderni

imageFORMULA ScanFront 400 crea e invia scansioni di qualità in modo facile e veloce grazie a un’interfaccia progettata su Linux e a un touchscreen da 10.1 pollici intuitivo e ad alta definizione. Il dispositivo può essere connesso facilmente alla rete senza la necessità di un PC o di software aggiuntivo e permette la scansione sicura dei documenti così come l’invio dei file tramite e-mail, cartelle di rete, FTP, USB, fax o direttamente a una stampante, il tutto in pochissimi passaggi.

È possibile una gestione ottimizzata dei carichi di lavoro grazie ai pulsanti funzione che permettono di personalizzare la produzione giornaliera assegnando lavori a specifici profili utente o impostando le più frequenti funzionalità e destinazioni, rendendo così più veloce e affidabile il workflow complessivo.

Sicurezza e integrazione

Il nuovo scanner integra un gran numero di funzionalità di sicurezza. Quest’ultima infatti, oltre ad essere garantita tramite autorizzazione dell’utente, viene fornita sia a livello di dispositivo che di documento grazie a un log-in tramite password utilizzando Active Directory o di server LDAP, e all’invio sicuro attraverso i protocolli FTPS/SMTPS e SFTP.

È possibile creare e inviare file metadati personalizzati assicurando così una facile classificazione e integrazione dello scanner nei sistemi di back office e nel flusso di lavoro. Per i system integrator è inoltre disponibile un’applicazione web SDK che permette di integrare le proprie personalizzazioni o di progettare applicazioni su misura.

Il nuovo scanner imageFORMULA ScanFront 400 è stato creato per rispondere alle esigenze dei più moderni ambienti di lavoro”, ha commentato Teresa Esposito, direttore Marketing Business Groups di Canon Italia. “La semplicità di utilizzo e le straordinarie prestazioni fanno di questo dispositivo uno strumento affidabile, versatile e in grado di fornire scansioni di elevatissima qualità. Questo nuovo scanner di rete particolarmente compatto rappresenta per i clienti una potente soluzione di scansione gestita centralmente e, allo stesso tempo, non richiede l’uso di un PC e di conseguenti licenze e manutenzione, consentendo così un risparmio”.