La tecnologia Epson in armonia con l’ambiente

205

In occasione dell’Epson Innovation Hub, la società giapponese presenterà a partner e grandi aziende i prodotti più innovativi per il business, la formazione e il retail, illustrando come la tecnologia può cambiare il nostro modo di operare senza compromessi sull’ambiente






Epson Innovation Hub, a Milano il 4 e 5 ottobre, presso East End Studios – Spazio Antologico (via Mecenate, 84/10), è una formula del tutto nuova – che quest’anno sostituisce il classico Roadshow Business – creata per offrire ai visitatori un’esperienza immersiva, dando allo stesso tempo una visione d’insieme delle molte soluzioni proposte da Epson.

I visitatori potranno entrare nell’Ufficio del futuro dove sperimentare le postazioni di smart printing e capire meglio le straordinarie opportunità offerte dalle nuove frontiere della Unified Communication sino alla possibilità di fare riunioni interattive fra sedi diverse.

Nell’area dedicata alla Scuola e alla Formazione, sarà possibile tornare tra i banchi e scoprire il nuovo modo di fare scuola con lo Smart Education Kit (realizzato in partnership con Intervideo), formato da un videoproiettore interattivo a ottica ultra-corta, oltre alle soluzioni di stampa pensate per la classe (serie EcoTank) e per la segreteria (serie WorkForce Pro).

Grandi novità anche per il Retail che vive oggi il passaggio verso il Commercio 2.0 dove il punto cassa è destinato a trasformarsi in un centro servizi per il quale Epson presenta soluzioni adatte alle più svariate esigenze: le stampanti Intelligent, fiscali e da mobile (in partnership con Full Over soluzione Salta Cassa); la serie EcoTank per la stampa di coupon e locandine e la serie ColorWorks per la produzione di etichette a colori on-demand; oltre alla Virtual Hostess con videoproiettore Epson integrato, un nuovo modo di assistere il cliente (in collaborazione con DSE).

Grandi immagini e superfici interattive nel Professional Display

Nell’area ristoro verranno allestite applicazioni di Digital Mapping con i nuovi videoproiettori da installazione con sorgente laser, novità assoluta Epson, oltre all’entertainment wall per provare direttamente l’interattività dei videoproiettori a ottica ultra-corta con giochi e attività coinvolgenti e divertenti.

Tra le numerose novità di quest’anno – spiega Carla Conca, Sales Manager Visual Instruments di Epson Italia – spiccano in particolare i videoproiettori con sorgente laser, il frutto delle nostre continue attività di ricerca, sviluppo e test, che dimostrano l’innovazione tecnologica di cui è capace l’azienda. Ciò ha portato a prodotti tecnologicamente all’avanguardia, progettati nei minimi dettagli e flessibili dal punto di vista funzionale, in grado di soddisfare i requisiti di molte applicazioni nel mercato dei videoproiettori da installazione“.