EET Group e la gamma Podspeakers

652

I Podspeakers di nuova generazione attraggono l’attenzione dei visitatori di IFA 2016






A cura dello Studio NeuroMarketing MORE MARKETING SRL – titolare@mmarketing.it

EET Europarts si riconferma emblema di prodotti di tendenza e modernità, preservando sempre una professionalità di alto livello.

Lo ha dimostrato anche a Berlino, durante l’ultimo IFA 2016.

L’originale Minipod è uno dei diffusori più noti al mondo, una vera icona del design, ed il modello che ha dato il via alla serie Podspeakers.

Dal suo lancio, a metà degli anni ‘90, Minipod è diventato un punto di riferimento per chi si vuole discostare dalle convenzionali forme a scatola non rinunciando alle performance. Presenti nelle vetrine dei negozi MoMA Design Store, di New York, che dispongono di un’ampia selezione dei migliori oggetti di design del XX secolo e di oggi, si contraddistinguono per la loro originalità.

“I Podspeakers di nuova generazione” sono un’innovazione dei famosi ed iconici altoparlanti, tanto amati dagli appassionati di hi-fi in tutto il mondo.

Durante IFA 2016, il lancio delle versioni innovative e completamente modificate del Minipod, BigPod e The Drop, nel contesto di IFA 2016, ha suscitato un grande interesse tra il pubblico.

Una delle innovazioni più eclatanti è la sostituzione del colore giallo Kevlar, segno distintivo dalla prima apparizione di Minipod presentato da Bowers & Wilkins, in un nuovo e moderno color grigio scuro.

Un altro cambiamento è la progettazione a sezioni. I moduli ed i supporti possono essere sostituiti con i corrispettivi in legno autentico, disponibili in due diverse essenze, oppure in robusto alluminio in quattro diversi colori metallizzati. Le sezioni sono connesse tramite magneti e sono quindi facili da sostituire. Con queste nuove funzionalità, i clienti possono dare ai loro Podspeakers un look unico e personale.

Oltre ad un profonda rivisitazione dell’acustica per Minipod, BigPod e The Drop, un nuovo importante aggiornamento è la possibilità di accoppiamento stereo, utilizzando due altoparlanti Bluetooth stand-alone, per una soluzione Wireless Full Active.

Il Global Brand Manager, Lise Vestergaard, afferma: “C’era grande aspettativa per il lancio della nuova generazione di Podspeakers ad IFA. Non siamo stati delusi! Rivenditori e consumatori hanno accolto con favore l’alta qualità del suono, le nuove funzioni ed il design. Podspeakers saprà sicuramente fornire un audio eccezionale ed un design accattivante a tutti i fan, che potranno apprezzare l’ascolto della musica sia con gli occhi che con le orecchie, anche in futuro”.

L’azienda che sta dietro al marchio Podspeakers, oggi è EET Group.

L’Amministratore Delegato del Gruppo John Thomas, sostiene: “Continueremo a infondere nuova vita alla gamma Podspeakers, in modo che questi prodotti corrispondano sempre alle esigenze della generazione moderna. Siamo orgogliosi di portare questo famoso altoparlante, di un marchio danese più che ventennale, a nuova notorietà”.