Barracuda annuncia Email Threat Scan per Office 365

922

Il nuovo tool di sicurezza per Office 365 permette di identificare gli APT nascosti e fornire ai clienti una panoramica immediata del proprio livello di sicurezza






Le minacce sono in continuo aumento e colpiscono aziende di ogni dimensione. Uno studio realizzato da Barracuda rivela infatti che il 93% degli account email analizzati contiene una media di 125 mail pericolose per account, sottolineando la necessità di aggiungere un livello extra di protezione contro le minacce più avanzate.

Per rispondere a questo scenario Barracuda lancia il nuovo Email Threat Scan per Office 365, un nuovo tool di sicurezza che permette di identificare gli APT nascosti e fornire ai clienti una panoramica immediata del proprio livello di sicurezza. Il nuovo servizio cloud offre infatti ai clienti una vista in tempo reale delle condizioni di sicurezza della posta elettronica permettendo di identificare le minacce latenti negli ambienti email aziendali.

Barracuda Email Threat Scan è disponibile gratuitamente per un periodo limitato per i rivenditori autorizzati Barracuda, i partner MSP e i clienti esistenti.

Barracuda Email Threat Scan si integra facilmente con Barracuda Essentials for Office 365, che offre funzioni di sicurezza email multilivello, backup e archiviazione, mettendo a disposizione dei clienti una soluzione completa, gestita centralmente, per la prevenzione di pericolosi attacchi, quali il ransomware, e il relativo recovery.