Datalogic partner di INCO Cash&Carry

638

Prima installazione per Joya Touch, il nuovo device multi-purpose per il mercato retail






Oltre 600 Joya Touch, il nuovo device multi-purpose per il mercato retail di Datalogic, vanno ad arricchire i due nuovissimi punti vendita completamente automatizzati di INCO cash&carry in Danimarca, a Glostrup e nel centro di Copenhagen.

L’accordo, che nasce da oltre 10 anni di collaborazione tra INCO e Datalogic, punta a garantire all’azienda danese un device multifunzione, con un design accattivante. Il Joya Touch permetterà infatti a INCO di gestire sullo stesso dispositivo, in modo semplice e intuitivo, diverse applicazioni sia lato consumer dal Self-Shopping, al Queue Busting fino alla Raccolta Punti che lato operatore, come il rifornimento a scaffale, il controllo di inventario, la Datalogic_Joya_touchverifica dei prezzi e molto altro ancora. Il tutto in un dispositivo che può essere in versione sia palmare simile a uno smartphone oppure con il manico a pistola e grilletto di scansione.

Nel caso di INCO, i due punti vendita sono 100% self-scanning: è perciò indispensabile prelevare il Joya Touch dal dispenser, dopo aver letto la propria carta fedeltà, per poter accedere e procedere con la spesa e successivamente con il pagamento tramite il self-checkout.
Inoltre grazie anche a Shopevolution 7, il nuovo middleware omni-channel cloud-ready di Datalogic, vengono non solo registrati tutti gli accessi ma i due negozi sono monitorati contemporaneamente con conseguente risparmio di tempo e sostanziale riduzione dei costi. Shopevolution 7 supporta sia il Joya Touch che i precedenti modelli del Joya, ma anche i più popolari tipi di smartphone e altri dispositivi portatili.

Il device multi-purpose Joya touch è infine dotato di nuova tecnologia SoftSpot, tecnologia proprietaria Datalogic, che consente il posizionamento di un pulsante di lettura virtuale nel grande display permettendo un ancor più facile utilizzo del dispositivo da parte di tutti gli utenti.

“La lunga collaborazione con Datalogic continua ad apportare importanti benefici sia verso i nostri clienti che verso la nostra insegna. Siamo in grado di soddisfare appieno le esigenze in continua evoluzione del cliente moderno che ricerca un supermercato al passo con i suoi tempi, sempre più frenetici” ha sottolineato Lars Arndt, COO at INCO.