Seminario CEI “Medicale, Industriale, Data Center”

700

Appuntamento a Udine il 3 novembre






Il 3 novembre la città di Udine ospiterà un nuovo appuntamento del Seminario “Medicale, Industriale, Data Center. La disponibilità di alimentazione attraverso soluzioni dedicate in diversi mercati”, realizzato dal CEIComitato Elettrotecnico Italiano – con il supporto di Socomec, società attiva nel mondo della distribuzione, controllo e qualità dell’alimentazione delle reti di energia a bassa tensione.

La continuità di servizio è fondamentale in ambiti molto diversi tra loro: ogni settore presenta specifiche norme di riferimento che hanno l’obiettivo di guidare e aiutare i progettisti e gli addetti ai lavori a soddisfare l’esigenza primaria della continuità di servizio, che garantisce sicurezza e produzione. Il Seminario ha l’obiettivo di illustrare le norme e le diverse soluzioni dedicate ai mercati verticali.

La mezza giornata formativa sarà suddivisa in tre principali filoni, ognuno dei quali incentrato su uno specifico mercato verticale:

– Medicale. Nei locali medici è necessario garantire la sicurezza dei pazienti sottoposti a cure intensive mediante provvedimenti sull’impianto, applicando le Norme CEI e le prescrizioni delle norme degli apparecchi elettromedicali. La prima relazione, “Impianti elettrici nei locali medici – Variante 2 della Norma CEI 64-8 Parte 710”, avrà lo scopo di aiutare gli operatori delle strutture sanitarie a valutare la necessità di adeguamenti in funzione di una valutazione del rischio e nel rispetto della regola dell’arte.
– Industriale. Le problematiche da affrontare in ambienti industriali al fine di garantire la continuità di servizio sono molteplici. Il secondo intervento, “Disponibilità e affidabilità degli impianti negli ambienti industriali”, si occuperà di prendere in esame le difficoltà che devono essere affrontate per garantire tale continuità.
– Data Center. I Data Center costituiscono un settore caratterizzato da una elevata intensità energetica e da consumi in costante aumento. L’ultimo intervento, “Disponibilità, efficienza e misura delle prestazioni energetiche nei Data Center”, dopo alcune considerazioni sulla nuova Norma CEI 64-8/8-1, avrà l’obiettivo di confrontare in maniera critica le nuove tecnologie elettriche dal punto di vista dell’efficienza energetica, con particolare riferimento al dimensionamento e ai vantaggi degli UPS scalabili hot-swap e delle nuove soluzioni per il monitoraggio delle prestazioni energetiche.

A questo Seminario il Consiglio Nazionale degli Ingegneri attribuisce n. 3 CFP.
Il Seminario fa parte del sistema della Formazione Continua dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e dà diritto all’attribuzione di n. 3 CFP.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria fino ad esaurimento posti. È possibile iscriversi online compilando la scheda dal sito CEI alla voce Eventi > Seminari e altri Convegni entro il 2 novembre 2016.