Open Source Day di Red Hat: Avnet c’è!

734

L’evento ha l’obiettivo di offrire una panoramica completa sulle soluzioni Open Source, sugli sviluppi futuri e sui vantaggi economici, strategici e di innovazione apportati dal loro utilizzo






Anche quest’anno Avnet, distributore di tecnologia a livello globale, sarà presente alle due tappe dell’Open Source Day di Red Hat che si terranno a novembre, il 3 a Milano presso  MiCo Milano Congressi,  e il 15 a Roma presso Palazzo dei Congressi . L’evento ha l’obiettivo di offrire una panoramica completa sulle soluzioni Open Source, sugli sviluppi futuri e sui vantaggi economici, strategici e di innovazione apportati dal loro utilizzo. L’agenda prevede una sessione plenaria la mattina e sessioni parallele il pomeriggio, con spazi espositivi per confrontarsi con colleghi e professionisti dell’IT.

L’occasione permetterà ad Avnet di incontrare i business partner e gli ISV che supportano e integrano la tecnologia Red Hat nella propria offerta, illustrando loro le diverse opportunità da cogliere per accelerare la trasformazione digitale in corso, applicando le soluzioni Open Source in aree consolidate quali Big Data Analytics, Software Defined Storage, Data Center, Cloud o in nuovi contesti di mercato come IoT, Mobile e Social.

Perché partecipare?

  • Comprendere la situazione del mercato italiano e l’adozione delle soluzioni Open Source.
  • Ascoltare l’esperienza di importanti clienti che hanno implementato soluzioni Red Hat.
  • Conoscere l’opinione di IDC in termini di evoluzione dell’IT e della trasformazione digitale.
  • Seguire sessioni di approfondimento pomeridiane, tenute da esperti Red Hat e partner qualificati, su temi specifici: Linux, Containers, Middleware, Sicurezza, DevOps, Mobile, Big Data, IoT e Cloud.
  • Sapere quali sono, per un’azienda interessata a valutare soluzioni Open Source, i vantaggi in termini di innovazione tecnologica e di investimenti.