Mitel annuncia MiVoice Office 400

338

Una nuova soluzione di comunicazione per piccole e medie aziende






Per aiutare le aziende nel processo di comunicazione Mitel lancia MiVoice Office 400, una soluzione di comunicazione per le piccole e medie aziende. Il sistema ha già preinstallate applicazioni di Unified Communications & Collaboration (UCC) attivabili in qualsiasi momento, con la possibilità di aggiungere nuovi utenti, telefoni o addirittura sedi, filiali o uffici distaccati con semplicità. In MiVoice Office 400 possono anche essere integrate con facilità nuove tecnologie e applicazioni speciali come soluzioni per l’industria, la sanità e l’ospitalità, o per la building automation e i server alarm di Mitel.

Una soluzione a prova di futuro

MiVoice Office 400 utilizza standard aperti SIP, perciò i clienti possono essere certi di poter utilizzare senza problemi i futuri sviluppi, anche perché Mitel assicura che il sistema sia sempre allineato con i più recenti standard tecnologici. Grazie al programma Software Assurance, i clienti possono essere sicuri di beneficiare degli aggiornamenti software.

Il client mobile di Mitel e la funzione “One number”

Il client mobile di Mitel permette di integrare perfettamente smartphone e telefoni cellulari nella rete aziendale. I dipendenti possono accedere sempre alla loro estensione interna, anche quando sono fuori ufficio, e hanno pieno accesso anche a tutte le funzioni principali, in particolare l’indicazione di presenza, gli elenchi telefonici, quelli delle chiamate, ecc.

Il concetto di “One Number” consente a più dispositivi finali (telefoni da scrivania, softphone e terminali DECT) di essere registrati nel sistema di comunicazione con uno stesso numero, in modo che le persone possano trasferire le chiamate da un dispositivo all’altro utilizzando le funzioni “Take” e, senza interrompere la conversazione, continuare su un cellulare una chiamata iniziata col telefono fisso in ufficio.