Software Defined Storage: Avnet distribuisce Infinidat

736

Grazie all’accordo, le due aziende lavoreranno con i partner di canale per aiutarli a sviluppare soluzioni di protezione dati ad alte prestazioni per il mercato enterprise e per i service provider






Infinidat si affida ad Avnet, distributore globale di soluzioni IT, per la distribuzione di Infinibox ai propri partner in Italia, l’innovativo Software Defined Storage di classe Enterprise.

Infinibox è una soluzione di software-defined storage di nuova generazione enterprise ad alte prestazioni e scalabile che, separando il software dall’hardware, permette l’adozione dell’ultimo modello di componenti hardware, preservandone l’investimento complessivo (TCO).

La proposta innovativa di Infinidat, dal punto di vista tecnico, commerciale e di go-to-market, è in perfetta linea con i più recenti trend evolutivi e rappresenta una importante opportunità di crescita per il mercato“, dichiara Andrea Massari, Country Manager di Avnet. “Grazie a questo accordo lavoreremo a stretto contatto con i nostri partner di canale per aiutarli a sviluppare soluzioni di protezione dati ad alte prestazioni per il mercato enterprise e per i service provider“.

L’innovatività delle soluzioni di Software Defined Storage Enterprise di Infinidat unita a una presenza mondiale capillare, ben si coniugano con una comprovata capacità di Avnet di mantenere alto il livello di competitività, implementando un modello di go-to-market rapido, efficiente ed economico“, commenta Daniela Miranda, Country Manager di Infinidat. “Avnet è un partner che ha sposato con entusiasmo il nostro modello di vendita basato su ‘capacity on demand’ allineato alla crescita del business del cliente: questi sono valori tipici di aziende giovani e flessibili che sono pronte, insieme, a vincere sul mercato“.

Unico sul mercato storage, InfiniBox garantisce affidabilità tipica di architetture mainframe con una disponibilità del 99,99999%. La possibilità di consolidare capacità multi-petabyte in un unico rack, insieme a una continua protezione dei dati e numerosi livelli di automazione, modificano il paradigma di efficienza e di produttività dello storage, riducendone drasticamente ‘l’overhead operativo’, la complessità e i costi.

Le elevate prestazioni del sistema lo rendono ideale per diversi ambiti di applicazione come VmWare, Sap, Oracle Erp, Exchange, e ambienti virtualizzati dai progetti di big data analytics a OpenStack e backup.