Cisco lancia nuovi server UCS S-Series e la nuova generazione di Cisco Enterprise Cloud Suite

699

La società accelera la transizione verso i dati attivi






Tante le novità in casa Cisco, a partire dai nuove server UCS S-Series ottimizzati per lo storage, progettati per indirizzare le esigenze dei workload con utilizzo intensivo dei dati e per l’implementazione di soluzioni SDS (software-defined storage), object storage e protezione dei dati. La serie UCS S-Series è in grado di gestire la rapida crescita dei dati destrutturati creati dall’Internet of Things, dal video, dalla mobility, collaboration e dall’analitica, in modo che le aziende possano accedere e analizzare i dati rapidamente per generare una visione in tempo reale.

Grazie a un’architettura completamente modulare e unica nel suo genere, e all’automazione fornita dall’UCS Manager, il modello UCS S3260 riduce il TCO (total cost of ownership) del 50% rispetto al cloud pubblico, con la possibilità di ridimensionare l’infrastruttura per alimentare in modo efficiente ciascun workload. UCS S3260 fornisce una capacità storage fino a 600 terabyte per sistema, la possibilità di scalare fino ai petabyte grazie a UCS Manager, accelerazione cache e connettività I/O unificata per qualsiasi tipo di storage dei dati. Grazie a queste funzionalità, le aziende possono passare da “magazzini” e cloud di dati inattivi ad applicazioni dinamiche su piattaforme cloud-scale con elaborazione ad alta velocità per attivare, analizzare e agire sui dati in tempo reale.

Cisco ONE Enterprise Cloud Suite di nuova generazione

Cisco ha, inoltre, annunciato la nuova generazione di ONE Enterprise Cloud Suite, una soluzione software cloud ibrida che offre libertà di scelta e fornisce un portale self-service che può essere personalizzato per l’utente finale, gli sviluppatori di applicazioni e i professionisti IT. Cisco ONE Enterprise Cloud Suite oggi fornisce cloud ibrido per l’automazione lungo l’intera organizzazione IT e base clienti. Grazie a questa soluzione, i team possono implementare oltre 20 data center e ambienti cloud privati e pubblici differenti.

ONE Enterprise Cloud Suite prevede tre offerte, che possono essere usate singolarmente o combinate.