ITALY ROUNDTABLE – CSCMP: conferenza annuale il 29 novembre

1643

Il tema di quest’anno è l’applicazione della Supply Chain End-to-End in Italia






Si terrà il 29 novembre a Milano la seconda Conferenza annuale della “Italy Roundtable” (sezione nazionale) del Council of Supply Chain Management Professionals (CSCMP). Il tema di quest’anno sarà l’applicazione della Supply Chain End-to-End in Italia: Pianificazione e Distribuzione Fisica.

Dopo il saluto del presidente, Igino Colella, e del presidente onorario, Giuseppe Boschi, saranno presentate le iniziative della Italy Roundtable, Enrico Camerinelli e Dario Biggi illustreranno i Gruppi di Lavoro, i seminari sulla blockchain, il Seminario Europeo di Ricerca ed il prossimo primo convegno europeo CSCMP nel maggio 2017.

I lavori inizieranno con le relazioni del Professor Alberto Felice De Toni, Rettore dell’Università di Udine (“Pianificare la Supply Chain end-to-end: l’ostacolo della complessità”), e del Dr. Bruno Aceto Chairman GS1 Europe e Direttore GS1 Italia, di cui seguirà la prima Tavola Rotonda sul tema “Previsioni, Pianificazione scorte e Sales and Operations Planning”.

Il pomeriggio sarà focalizzato sui temi della Distribuzione Fisica: visibilità sulla filiera (Finalista dell’Innovation Award Airbus: Digital Control Room for Supply Chain Management), Magazzino, Trasporti e Consegne. I temi saranno discussi in una Tavola Rotonda: “Le priorità del Top Management e le opportunità di miglioramento con l’innovazione”.

Le tavole rotonde saranno animate anche dal contributo preventivo dei partecipanti, che potranno porre nella scheda d’iscrizione alcune domande ai panelist.

Fra i relatori: Vincenzo Battistini (Chiesi), Luca Brandellero (La Rinascente), Thierry Conte (Sonepar), Roberto Crippa (Tecniplast), Mauro Maiocco (L’Oreal), Giuseppe Mandurino (GiGroup), Luca Priori (Composad), Fabrizio Santini (ADACI), Paolo Strinati (Findus), Melissa Tricarico (Studio Faotto e Tricarico).

La Conferenza si concluderà con un aperitivo di networking, secondo le parole d’ordine del CSCMP: Connect, Develop, Educate.

“Italy Roundtable” è sorta per iniziativa di un gruppo di professionisti della Supply Chain e, in particolare della logistica, per diffondere la più antica associazione mondiale di supply chain management. CSCMP è nato nel 1963 e ha promosso lo sviluppo della professione e della carriera di chi lavora nella Supply Chain, attivando raccolta e sistematizzazione delle esperienze e favorendo la costruzione di contatti e relazioni.