Dynatrace premia BT come “EMEA Partner of the Year”

770

Il servizio BT Connect Intelligence è stato riconosciuto come fondamentale per il digital performance management






Dynatrace, la Digital Performance Management software company, ha nominato BT “EMEA Digital Performance Management Partner of the Year”, riconoscendo i benefici che il servizio Connect Intelligence ha abilitato per i suoi clienti. Michael Allen, VP EMEA di Dynatrace, ha consegnato il premio a Luis Alvarez, CEO, Global Services di BT, durante il Gartner Symposium che si tiene in questi giorni a Barcellona.

“Questo riconoscimento conferma l’importanza che la gestione delle prestazioni digitali riveste nel nostro portfolio di servizi – spiega Keith Langridge, VP Global Network Services di BT -. Il nostro servizio Connect Intelligence è un forte elemento di differenziazione che ci permette di offrire valore ai clienti mentre affrontano un processo di trasformazione digitale complesso”.

BT Connect Intelligence è un servizio di Application Performance Management che aiuta a migliorare le prestazioni delle applicazioni e dei processi business-critical. Grazie alla collaborazione fra BT e Dynatrace, Connect Intelligence offre una visibilità completa rispetto alle applicazioni aziendali e all’impatto che l’infrastruttura di rete sottostante può avere sulle loro prestazioni. Questa visibilità consente a BT di andare oltre alla semplice gestione della rete, per offrire risultati di business migliori.

“Complimenti a BT per aver vinto il Partner of the Year per il 2016! – commenta Michael Allen, VP EMEA di Dynatrace -. Con quest’ultimo riconoscimento BT si aggiudica tre vittorie consecutive. Si tratta di una partnership forte, che cresce da oltre un decennio, e vede BT continuare a elevare gli standard del mercato dei DPM managed service attraverso la forte differenziazione dei suoi servizi di rete strategici”.