Canon Italia è Digital Imaging Partner de “FotoStorie. Arte, cronaca, reportage: i racconti per immagini nel supplemento culturale del Corriere della Sera”

1373

La mostra realizzata da Fondazione Corriere della Sera e “la Lettura” unisce arte, immagini e giornalismo per dar vita alle più intense forme di comunicazione






Canon Italia supporta Fondazione Corriere della Sera e l’inserto culturale “la Lettura” in una mostra d’eccellenza, inaugurata in occasione di Bookcity Milano presso La Triennale.

“FotoStorie. Arte, cronaca, reportage: i racconti per immagini nel supplemento culturale del Corriere della Sera” mette in scena le forme più contemporanee di dialogo celebrando fotoreporter illustri che hanno firmato le copertine dell’inserto. L’esposizione sarà ospitata in Triennale fino all’11 dicembre 2016, per poi trasferirsi nel nuovo spazio espositivo dell’Università IULM fino alla fine di gennaio 2017.

Una mostra che raccoglie scatti di grandi fotografi in un omaggio all’indissolubile legame tra arte fotografica e giornalismo. Un connubio di cui Canon si fa promotrice da tempo, elevando le immagini a linguaggio universale per raccontare storie, documentare la realtà o trasformare le impressioni in arte.

Canon mette a disposizione le proprie tecnologie di stampa per la realizzazione della galleria fotografica con le immagini che hanno popolato la copertina de “la Lettura” nel corso dei suoi primi cinque anni di vita. Si potranno così ammirare gli scatti di acclamati maestri, tra i quali Gianni Berengo Gardin, Mimmo Jodice, Aurelio Amendola, Danilo De Marco ma anche quelli di giovani interessanti autori. L’intera esposizione è corredata da un allestimento multimediale a cura di Franco Achilli.

“Siamo fieri di poter offrire le nostre tecnologie a sostegno di un’eccellenza dell’editoria italiana. Fondazione Corriere della sera è infatti un’illustre promotore e detentore del patrimonio intellettuale e artistico del nostro Paese. Inoltre questa mostra conferma il potere straordinario delle immagini nel riuscire a raccontare, documentare e decodificare la realtà, esprimendosi attraverso un linguaggio universale e, per questo, fruibile a tutti – ha commentato Enrico Deluchi, Presidente e Amministratore Delegato di Canon Italia che aggiunge -. Tecnologia e cultura possono fondersi per celebrare la bellezza che ci circonda”.

Questa partnership si inserisce all’interno del progetto IoX, Imaging of Italian Xellence e conferma l’impegno di Canon nel sostenere, valorizzare e tutelare il grande patrimonio intellettuale del nostro Paese, mettendo a disposizione le più innovative tecnologie.