Comunicazione più smart nelle pmi

477

L’innovazione è il nuovo PBX IP ibrido di Panasonic






Panasonic ha presentato un nuovo sistema PBX IP ibrido compatto, progettato per soddisfare le esigenze di comunicazione, mobilità e contenimento dei costi delle piccole imprese e degli home office (SOHO).

Il KX-HTS32 è un dispositivo al contempo IP e legacy, che consente di creare ex-novo una soluzione di comunicazione su misura, oppure di integrarsi in un sistema PBX esistente, in modo da aggiungere servizi trunk SIP senza dover ricorrere a chiavi di attivazione o investire in dispositivi IP supplementari.

Il KX-HTS32 offre Wi-Fi e router integrati, Media Relay Gateway, numerose funzioni di gestione delle chiamate e funzionalità Bring Your Own Device (BYOD). Grazie a questa ricca dotazione tecnica è possibile per le PMI gestire rapidamente le chiamate o inoltrarle a smartphone o telefoni fissi, senza dover utilizzare complesse e costose connessioni VPN e senza dover assumere personale addetto.

E’ possibile inviare tramite e-mail le notifiche della segreteria telefonica e, grazie alla funzione integrata “Meet Me”, accedere da remoto a conference call; attraverso l’opzione cercapersone, inoltre, il personale dislocato in vari luoghi può facilmente comunicare e trasmettere informazioni.

Il dispositivo si combina con il videotelefono IP da tavolo KX-HDV430 di Panasonic, abilitando conversazioni con il supporto video e videoconferenze, senza dover utilizzare una VPN. Allo stesso tempo, se utilizzato insieme al videocitofono KX-NTV, il KX-HTS32 diventa un semplice ed efficace sistema di monitoring e allarme.