La patente europea del computer arriva nei grandi negozi italiani

657

Con “Cosiimparo.it” è possibile acquistare gift card per frequentare i corsi on line ECDL






AICA presenta l’iniziativa “cosiimparo.it” che mette a disposizione di tutti la possibilità di acquistare gift card che permettono di frequentare sulla piattaforma online www.cosiimparo.it, i corsi che compongono l’ECDL, la “patente europea del computer” riconosciuta a livello internazionale.

Le gift card sono disponibili nei punti vendita Mondadori, Trony, Iper la Grande I, Carrefour Iper, Carrefour Market di tutta Italia.

La patente europea del computer è composta da sette moduli formativi, che affrontano tutte le conoscenze di base per imparare a usare in modo sicuro ed efficace gli strumenti informatici ed essere pienamente cittadini di questo mondo digitale: Usa il PC, Naviga in Internet, Naviga in Sicurezza, Usa Word, Usa Excel, Usa PowerPoint, Lavora Online. Con le gift card è possibile acquistarli singolarmente, oppure si può scegliere l’intero pacchetto. A garanzia della massima qualità, i contenuti sono stati sviluppati da AICA – Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, che è l’ente garante per l’Italia delle certificazioni informatiche europee come EDCL. La piattaforma è stata realizzata da Arxit, società specializzata nella realizzazione di soluzioni digitali a favore di cittadini e imprese.

Come funziona

Una volta acquistata la gift card, basta andare online sul sito www.cosiimparo.it per attivare il corso e frequentarlo nell’area dedicata alla formazione.

I corsi utilizzano un linguaggio semplice, che non richiede specifiche conoscenze tecnologiche, e sono suddivisi in “capitoli” della durata di circa dieci minuti ciascuno, così da poterli fruire con la massima libertà. Ogni modulo prevede un video esplicativo, un e-book di approfondimento e un insieme di esercizi (test di auto-apprendimento) per verificare le competenze acquisite.

“Con questa iniziativa vogliamo rendere ancora più facile avvicinare a una conoscenza degli strumenti informatici tutte quelle persone che non lo hanno mai fatto o che usano PC e smartphone nella vita personale e lavorativa per una minima parte di quello che potrebbero effettivamente fare”, spiega Giuseppe Mastronardi, Presidente di AICA, “Abbiamo in mente quel 37% di Italiani che non è mai andato su Internet e che non si raggiunge attraverso la scuola o altri canali; ma anche tanti lavoratori, artigiani, professionisti che, sapendo usare in modo più efficace e articolato il computer e il mondo web, potrebbero avere grandi vantaggi. Mettere a disposizione la formazione di qualità dell’ECDL nei supermercati e grandi negozi è un modo per comunicare la quotidianità, la normalità con cui si deve guardare al mondo digitale”.

La certificazione 

Una volta conclusi i corsi su “cosiimparo.it” ognuno potrà decidere se proseguire il suo percorso per conseguire la certificazione ECDL, riconosciuta a livello internazionale, nel mondo del lavoro e della formazione.  Per ottenerla, ci si deve rivolgere a uno dei quasi tremila “Test Center” (Sedi d’Esame) di AICA, presenti in tutta Italia e superare l’esame che permette di certificare le proprie competenze.