QNAP lancia QTS 4.3 Beta

841

La tecnologia Qtier, Qfiling, app multimediali avanzate le principali novità






QNAP Systems ha annunciato oggi il rilascio della versione beta di QTS 4.3 – il sistema operativo NAS intuitivo con servizi intelligenti, efficienti ed automatizzati. Grazie a un’interfaccia utente ottimizzata e numerose applicazioni QTS 4.3 fornisce un’esperienza NAS migliorata e apre la strada a una migliore produttività aziendale.

Nuove app e funzioni principali in QTS 4.3:

1. Monitor grafico e approfondito delle risorse: Il riprogettato Resource Monitor diventa un’app dedicata, caratterizzata da utili grafici ed altre metriche, volte a fornire una migliore funzionalità per analizzare e gestire l’uso delle risorse.

2. Intelligent Qtier 2.0: La tecnologia Qtier di QNAP potenzia QNAP NAS con il tiering automatico, che consente di ottimizzare continuamente l’efficienza di archiviazione su unità SSD, SAS e unità NL-SAS/SATA. Qtier 2.0 apprende anche dall’uso del NAS, analizza le prestazioni di sistema e gli orari del picco di utilizzo per determinare il momento migliore e le velocità di trasferimento ottimale per il tiering automatico.

3. Accessibilità di rete massimizzata con la nuova gestione rete e il virtual switch: Oltre al NAS e alle macchine virtuali che condividono la stessa porta LAN, uno dei miglioramenti più significativi per la gestione rete e il virtual switch è il supporto al trasferimento dei dati tra VM e container. Inoltre, aggiunge funzioni quali T2E Converter (bridge tra Thunderbolt e le reti Ethernet) ed il servizio NAT dello switch virtuale Thunderbolt che consente ai dispositivi Thunderbolt di connettersi a tutti gli adattatori fisici tramite QNAP Thunderbolt NAS.

4. Backup di Time Machine per SMB: QTS 4.3 supporta la funzionalità seamless con il recente macOS Sierra per i protocolli di condivisione dei file di rete SMB per multipli scenari di backup.

5. Organizzazione semplificata dei file con Qfiling: Qfiling rende l’organizzazione dei file automatica ed efficiente. Classifica i file, opera in base alle pianificazioni e funziona su NAS locale/remoto e su dispositivi di archiviazione esterni. Dopo la configurazione, il processo di organizzazione dei file viene eseguito automaticamente.

6. File Station aggiunge le connessioni remote: Gli utenti possono ricercare e trasferire direttamente i file tra il QNAP NAS ed i servizi cloud pubblici e spostare le cartelle condivise da un NAS remoto a un NAS locale utilizzando FTP, CIFS/SMB e WebDAV. Oltre a Google Drive, Dropbox, Microsoft OneDrive, Box, Yandex Disk e Amazon Drive, QTS 4.3 aggiunge il supporto per Microsoft OneDrive for Business e HiDrive.

7. Esperienza multimediale migliorata: Oltre a tutte le app multimediali con una rinnovata interfaccia utente, Photo Station adesso supporta exFAT e consente la disattivazione della copia con il clic sul tasto destro del mouse; Music Station aggiunge una nuova modalità Spotlight e supporta le playlist intelligenti; Video Station consente di taggare le scene, di cambiare le tracce audio e di scaricare dati supplementari dai database online come TMDb. QTS 4.3 fornisce anche controlli multimediali multi-zona per le varie app. Download Station è ora caratterizzata da un motore di ricerca BT integrato che supporta i plugin di terze parti per espandere le funzionalità di Download Station e molto altro.

8. Più app ed utility per migliorare la produttività: QmailAgent contribuisce a gestire centralmente più account e-mail da una singola interfaccia, esegue il backup di e-mail in QNAP NAS e presenta i collegamenti “SmartShare” per inviare allegati senza problemi di dimensione dei file. Qcontactz consente di gestire centralmente un elenco crescente di contatti da più dispositivi e piattaforme, supporta l’importazione di contatti da account Google e file CSV o vCard 3.0 ed è integrata con QmailAgent. QButton consente agli utenti di personalizzare le azioni dei pulsanti nel telecomando di QNAP. Qsync è migliorato con una nuova struttura delle cartelle di team e la funzionalità di ripristino automatico che migliora notevolmente la stabilità e la velocità di sincronizzazione. Molte altre utili app e utility sono disponibili in QTS App Center.