SGBox e V-Valley insieme sul mercato italiano

773

La collaborazione prevedrà una distribuzione capillare della piattaforma SGBox SIEM per il controllo, la gestione e il monitoraggio aggregato della sicurezza ICT






SGBox, specializzata nell’analisi dei log e nella correlazione di eventi, annuncia la firma di un accordo di distribuzione per la propria soluzione SIEM con V-Valley, il distributore a valore aggiunto di prodotti, servizi e soluzioni informatiche complesse. V-Valley è una società del Gruppo Esprinet, distributore “business-to-business” di informatica ed elettronica di consumo in Italia e Spagna.

L’accordo è stato sottoscritto nel mese di novembre e sarà operativo dal prossimo mese di dicembre. La collaborazione prevedrà una distribuzione capillare della piattaforma SGBox, un Sistema di Gestione delle Informazioni e degli Eventi di Sicurezza (SIEM) per il controllo, la gestione e il monitoraggio aggregato della sicurezza ICT.

Questo accordo permetterà di essere inseriti in un network di aziende che ricercano la sicurezza ai massimi livelli e che sono seguite da uno dei più grandi distributori a livello mondiale”, dichiara Massimo Turchetto, CEO&Founder di SGBox. “Siamo convinti di aver realizzato un prodotto che risponda alle reali e attuali esigenze delle aziende e le nostre referenze, unitamente a quest’accordo di distribuzione, ce ne danno continuamente la conferma. V-Valley ha deciso di distribuire il nostro prodotto, avendo avuto modo di valutarlo prima direttamente come cliente risultandone pienamente soddisfatti”.

Essendo SGBox un prodotto della divisione “a valore” verrà distribuito da V-Valley, che metterà a disposizione dei clienti competenza, qualità e un team di professionisti, composto da Brand Manager, Business Developer e System Engineer, capaci di supportarli in ogni fase del processo di vendita.

Grazie a SGBox completiamo la nostra offerta di soluzioni per la rilevazione e il monitoraggio delle minacce informatiche”, commenta Luca Casini, direttore commerciale di V-Valley. “Questo accordo rappresenta per V-Valley la possibilità di fornire ai propri partner una soluzione semplice, affidabile ed efficace in grado di aumentare il livello di sicurezza dei sistemi dei loro clienti.”

SGBox è una soluzione facilmente localizzabile anche in altre lingue oltre a quelle attualmente disponibili, italiano e inglese, ed essendo questo un elemento distintivo della piattaforma, l’obiettivo dell’azienda è quello di estenderne la presenza a livello internazionale.

Abbiamo pianificato, inoltre, ulteriori strategie di prodotto che vedranno, unitamente al lancio della versione Multi Tenant, annunciata lo scorso mese di novembre, una release innovativa che incrementerà le performance e le funzionalità rispetto a quella attuale”, conclude Turchetto. “Innovazioni e implementazioni che ci consentiranno di essere sempre più rispondenti alle esigenze aziendali e, grazie a V-Valley, di incontrare quelle aziende che richiedono in maniera sempre più pressante questa tipologia di prodotti”.