Fujitsu collabora con DHL

750

L’obiettivo della partnership è quello di innovare il mercato logistico con tecnologie all’avanguardia






Fujitsu ha annunciato la partnership strategica con DHL Supply Chain UK per la co-creazione di nuovi servizi che sfruttano la tecnologia wearable e l’Internet of Things (IoT).

Partendo dal successo della collaborazione con DHL nell’ambito della gestione dei servizi di procurement, che fornisce un nuovo approccio alla gestione degli approvvigionamenti, tra cui uniformi e equipaggiamento protettivo, Fujitsu condividerà le sue competenze industriali e tecnologiche per sviluppare congiuntamente strumenti innovativi che possano migliorare la sicurezza per i servizi di emergenza, assicurandone l’efficienza operativa. Con questa partnership, Fujitsu e DHL puntano ad entrare in nuovi mercati, come la logistica delle compagnie aeree.

Per la prima volta nell’industria logistica, la soluzione DHL fornisce una supply chain personalizzata per le squadre di emergenza, supportati dalla piattaforma di e-commerce di Fujitsu. Questa formula innovativa riduce i costi di prodotto e di gestione della catena, oltre a facilitare l’innovazione e a garantire un’esperienza user-friendly e personalizzata per gli utenti.

L’utilizzo di tecnologie wearable e IoT, come Fujitsu UBIQUITOUSWARE, consentirà alle squadre di emergenza di monitorare la situazione degli operatori sul campo, attraverso un pannello di controllo che mostra il loro stato di salute e la loro posizione. Questo aiuterà a rispondere in modo accurato e tempestivo a situazioni critiche o potenzialmente letali, e agevolerà il tracking e la localizzazione in tempo reale dell’equipaggiamento protettivo.