Storage IBM: nuove sistemi all-flash ideali per carichi di lavoro cognitivi

782

Lanciato IBM DS884F, che sarà disponibile dal 20 gennaio

Sono pensate per le imprese che hanno l’esigenza di elevata disponibilità e di uptime senza interruzioni le ultime soluzioni di storage all-flash di IBM, realizzate per fornire la velocità e l’affidabilità necessarie a supportare svariati carichi di lavoro, dall’ERP alle transazioni finanziarie, fino alle applicazioni cognitive, come IBM Watson Explorer, che aiutano a individuare nuove tendenze e modelli di business e contribuiscono a migliorare il processo decisionale, rendere più efficace il customer service e aumentare il ROI.

I nuovi sistemi sono in grado di fornire una “disponibilità a sei 9”, ovvero garantire la continuità operativa per il 99,9999 per cento del tempo. Altri aspetti importanti sono la loro integrazione con le piattaforme Power Systems e z Systems e la presenza di microcodice avanzato, sviluppato in cooperazione da IBM Storage e IBM z Systems, rendendo queste soluzioni ideali per carichi di lavoro cognitivi che richiedono disponibilità e affidabilità del sistema per mainframe e Power Systems.

IBM DS8884F è stato progettato per applicazioni tradizionali, come ERP, gestione database, human resources, CRM. Offre inoltre il costo di entrata più basso per le imprese di fascia media, con 256 GB di cache (DRAM) e un range tra 6,4 e 154 TB di capacità flash. La soluzione è ideale per le elaborazioni transazionali ad alta velocità e per applicazioni cognitive, di analitica avanzata, per processi decisionali in tempo reale, tra cui l’analisi predittiva, sistemi di apprendimento automatico e cognitivo, il linguaggio naturale e l’elaborazione video. Per supportare queste caratteristiche, è in grado di offrire 2 TB di cache (DRAM) e un range di capacità flash tra 6,4 e 1,22 PB, con prestazioni di livello superiore e capacità in grado di soddisfare i requisiti più esigenti relativi ai carichi di lavoro di business.