Synology presenta le RackStation RS18017xs+ e RS4017xs+ e le unità d’espansione RX2417sas e RX1217sas

466

Nuovi NAS altamente scalabili, studiati per la virtualizzazione, integrati con applicazioni ad uso intensivo dei dati e che garantiscono continuità del servizio






Synology annuncia le RackStation RS18017xs+ e RS4017xs+ oltre alle unità d’espansione RX2417sas e RX1217sas. I potenti server rackmount sono stati migliorati per poter aumentare la velocità di elaborazione dei dati e per rendere più flessibile la scalabilità per aziende in crescita.

Sia il modello RS18017XS+ sia il RS4017XS+ offrono alle imprese standard di archiviazione di alto livello, che contribuiscono ad incrementare la flessibilità e l’efficienza delle operazioni IT”, ha commentato Michael Wang, Product Manager di Synology. “Le nuove rackstation sono dotate di servizi pensati specificamente per rispondere alle esigenze aziendali, incluse applicazioni per effettuare un multiplo backup dei dati e proteggere i dati business critical, e supporto iSCSI per facilitare la virtualizzazione delle applicazioni e vari strumenti per la virtualizzazione volti a migliorare la produttività”.

Dotato di un processore Intel Xeon D-1531 six-core 2.2 GHz (fino a 2.7 GHz), RS18017xs+ fornisce prestazioni elevate grazie alla velocità di trasferimento in lettura sequenziale di 4,800 MB/s e con 568,000 IOPS in lettura sequenziale quando il Link Aggregation 6 x 10GbE è attivo. RS18017xs+ è dotato di 12 vani unità che supportano drive 3.5”/2.5” SAS/SATA in un rack chassis 2U, due 10GBase-T e quattro porte 1Gbe, supporto opzionale NIC (Network Interface Cards) 10GBe. Consente inoltre una scalabilità di archiviazione flessibile, fino a 96 unità, con la nuova unità d’espansione RX1217sas oppure a 180 unità con l’RX2417sas.

RS4017xs+ è dotato di un processore Intel Xeon D-1541 8 core 2.1 Gh< (fino a 2.7GHz), fornendo prestazioni elevate grazie alla velocità di trasferimento in lettura sequenziale di 4,900 MB/s e con 690,000 IOPS in lettura sequenziale quanto il Link Aggregation 6 x 10Gbe è attivo. Essendo la prima RackStation Synology con un design chassis 3U, l’Rs4017xs+ fornisce 16 vani unità SATA da 3.5 pollici per una grande capacità di archiviazione. Con le due unità d’espansione connesse, Synology RX1217 e RX1217RP, offrono un numero totale di 40 unità senza interrompere i servizi host.

RS18017xs+ è equipaggiata con un modulo RDIMM DDR4 ECC da 16GB (potenziabile fino a 128GB), mentre RS4017xs è dotata di un modulo UDIMM DDR4 ECC da 8GB (potenziabile fino a 64GB) che garantiscono l’integrità dei dati. I due server RackStation supportano Synology High Availability e offrono una suite di meccanismi di ridondanza incluso sistema di ventole e porte di rete con supporto failover. Gli alimentatori ridondanti sono anche disponibili per RS18017xs+ e RS4017xs+ per massimizzare ulteriormente l’uptime del sistema. RS18017xs+ e RS4017xs+ consentono soluzioni seamless storage per ambienti virtualizzati tra cui VMware, Citrix, Hyper-V e OpenStack.

RS18017xs+ e RS4017xs+ girano su DiskStation Manager (DSM), un sistema operativo avanzato ed intuitivo per i NAS che offe una vasta gamma di applicazioni destinate ad aumentare la produttività. RS18017xs+ e RS4017xs+ sono inoltre corredati dalla garanzia Synology di 5 anni e del Synology Replacement Service (SRS). Synology ha conquistato la valutazione più alta nella decima edizione dei TechTarget Quality Awards per i NAS mid-range. Synology è stata inoltre premiata con numerosi riconoscimenti dai media, tra cui il PCR Networking Vendor of the Year.