Cambium Networks incontra i distributori al Kick Off Meeting

548

Iniziative per il canale e nuovi prodotti i punti di forza del programma per l’anno nuovo, con l’obiettivo di consolidare i risultati del 2016 e sviluppare nuovi mercati






Cambium Networks ha inaugurato il 2017 incontrando i suoi distributori al Kick Off Meeting. Nel corso della giornata sono state esposte ai distributori le parole chiave cui si ispira il programma di canale di Cambium Networks: crescita, creando le condizioni oggettive per lo sviluppo del fatturato e della profittabilità dei partner di canale; expertise, implementando meccanismi premianti per la crescita delle competenze; differenziazione, aiutando i partner a costruire un posizionamento unico nel mercato; valore, assicurando un congruo ritorno sugli investimenti fatti.

La strutturazione del canale si muoverà su due dimensioni: la prima sarà legata alla tipologia prevalente delle linee di prodotto commercializzate, tra wireless broadband, Wi-Fi, IoT. La seconda è legata invece ai livelli di fatturato sviluppati e sono previste, in ordine crescente, le categorie Authorized, Gold e Platinum.

Questa matrice permette a ciascun partner di ricevere un supporto mirato ed efficace in termini di promozioni, materiali tecnici per demo, training, marketing, lead qualificati da Cambium, e molto altro ancora.

L’appuntamento è stato anche l’occasione per illustrare una carrellata delle novità 217 in termini di prodotti e tecnologie, dove accanto a ulteriori sviluppi relativi alle tecnologie wireless broadband, saranno introdotte importanti novità per le aree dell’IIoT (Industrial internet of Things) e del Wi-Fi.

“Il canale di Cambium Networks si è sempre contraddistinto per l’elevato livello di competenze e professionalità – sottolinea Marco Olivieri, Regional Sales Manager per l’Italia di Cambium Networks -. Il programma per il 2017 e le novità che introdurremo vogliono essere un ulteriore spinta a consolidare e migliorare ulteriormente un posizionamento già molto soddisfacente, con l’obiettivo di mettere i partner nelle condizioni ideali per aggredire con successo nuovi segmenti e opportunità di business”.