Lo storage all-flash Fujitsu ETERNUS AF650 è lo storage mid range più veloce di sempre?

663

Il benchmark prestazionale SPC-1 sembrerebbe provare come l’unità ETERNUS AF650 sia il sistema più reattivo nella fascia midrange anche quando si trova a pieno carico

L’unità Fujitsu ETERNUS AF650 è la più veloce soluzione storage della propria classe, come confermato da un nuovo benchmark specializzato. Il test SPC messo a punto dallo Storage Performance Council rappresenta un metodo indipendente riconosciuto per misurare le prestazioni dei dispositivi storage. Gli ultimi risultati SPC confermano le performance del modello ETERNUS AF650. I dati del test provano come l’unità ETERNUS AF650 sia il sistema più reattivo nella fascia midrange anche quando si trova a pieno carico. Il benchmark ha anche confermato il nuovo livello di costo raggiunto dal sistema all-flash ETERNUS, pari a soli 0,40 dollari per IOPS, oltre ad aver fatto registrare un ottimo punteggio in termini di prestazioni IOPS (Inputs/Outputs per Second) complessive.

Il test SPC è progettato per consentire agli acquirenti di confrontare le performance di sistema tra diversi produttori storage. La rapidità dei tempi di risposta è essenziale in ambienti esigenti come quelli virtualizzati, per le applicazioni OLTP (Online Transaction Processing) ad alte frequenze di transazioni, e per gli scenari Big Data. Il modello ETERNUS AF650 non solo soddisfa tutti i requisiti prestazionali di un sistema storage midrange, ma possiede anche un ampio margine di incremento per l’aggiunta di unità SSD (Solid State Drive) di maggior capacità, andando così incontro alle future necessità di espansione all’interno dei data center.

Il benchmark SPC-1 valuta i sistemi storage nelle aree dell’IOPS, del rapporto prezzo/prestazioni ($/IOPS) e dei tempi di risposta.