Docking Station: sì o no?

463

Una ricerca europea realizzata da Panasonic dimostra che solo il 19% dei tablet business viene montato su veicoli

Un nuovo white paper Panasonic affronta il tema del divario nel campo dei supporti docking per i tablet business. Secondo le ricerche dell’istituto di analisi IDC, soltanto il 19% dei tablet business vengono montati su veicoli, e solo il 23% delle aziende ha considerato quest’opzione. Il white paper Panasonic “To Dock or Not to Dock: that is the question” ha coinvolto utenti in Europa e Nord America, prendendo in esame i benefici di cui godono le aziende che montano i loro tablet su veicoli.

“Volevamo capire perché alcune aziende non avessero compiuto questo successivo passo logico, e comprendere se stavamo effettivamente affrontando gli aspetti più importanti che esse prendono in considerazione al momento di implementare una strategia per l’uso di docking sui veicoli – afferma Robert Blowers, General Manager e Head of Solutions Engineering, Panasonic Computer Product Solutions Europe -. Dopotutto, chi darebbe a un impiegato un computer senza una scrivania a cui sedersi per usarlo? E allora perché offrire a un lavoratore mobile uno strumento in grado di rivoluzionare la sua produttività senza un posto sicuro dove alloggiarlo e usarlo in maniera efficace fuori dall’ufficio?”.

Secondo la ricerca di IDC, ci sono una serie di elementi che frenano le aziende: tra questi, preoccupazioni in merito alla sicurezza (52%) e alla complessità di installazione (44%), nonché considerazioni relative a normative (40%) e certificazioni (38%). Per quelle aziende che hanno invece preso in considerazione l’utilizzo di docking per i veicoli, le principali motivazioni sono legate ai problemi di connettività sui veicoli (54%), alla disponibilità limitata di punti di ricarica (50%), e al fatto che i lavoratori mobili hanno necessità di vari dispositivi per svolgere il proprio lavoro (49%).

Considerazioni in grado di assicurare un beneficio di business

A seguito delle ricerche svolte tra i decisori IT di settori come logistica, utility, servizi di emergenza e di assistenza stradale, Panasonic ha tratto delle conclusioni chiave relative all’implementazione di soluzioni docking per i veicoli. Il white paper affronta temi come: personalizzazione e design, sicurezza e certificazioni, connettività, accesso alle applicazioni sul campo, servizi e supporto.

“Dopo aver parlato con clienti provenienti da continenti diversi che utilizzano le soluzioni docking Panasonic, i benefici per gli utenti e per le aziende che scelgono questa strada sono chiari. Spero che questo White Paper sia interessante e illuminante, e che ponga fine al dilemma To Dock or Not to Dock,” conclude Blowers.