Canon dona 70 laptop alla fondazione Archè

690

Due anni all’insegna di importanti progetti sociali






Canon, da sempre impegnata sul piano sociale in Italia e all’esterno, ha donato circa 70 laptop, di cui 26 nel solo 2016, ad Archè, fondazione onlus nata nel 1991 per prendersi cura del nucleo “mamma e bambino” con disagio sociale e fragilità personale.
La donazione si è tradotta nella creazione di scuole e laboratori di informatica in aree disagiate dello Zambia, avviando percorsi di alfabetizzazione informatica e digitale rivolti a minori provenienti da famiglie povere così da offrire loro maggiori opportunità di occupazione in un contesto socio-economico altamente problematico.

Nello specifico, tramite i volontari della fondazione Archè sono stati inviati 10 laptop al Saint Daniel Comboni Social Development Center di Lusaka in Zambia, un centro sociale dove si opera a favore dei minori che abitano nel quartiere degradato di New Kanyama. Grazie a questa donazione il centro ha aperto una scuola di informatica a favore dei giovani deI territorio, con 10 postazioni fisse e 5 mobili.

La scuola St. Vincent Community Primary School nello Zambia, una scuola primaria di proprietà della diocesi di Monze, ha ricevuto 5 laptop grazie a cui è stata allestita una parte del laboratorio di informatica. 4 laptop sono stati invece venduti per finanziare le attività della fondazione sul posto; due sono stati donati a Radio Chikuni (www.chikuniradio.zm.org), una stazione radio con cui Arché collabora da anni e che costituisce per il territorio di Chikuni uno straordinario strumento di promozione sociale e culturale; e i rimanenti 5 laptop sono in attesa di essere inviati in Kenya.

Nel corso del 2016 Canon ha anche donato alla Fondazione 50 felpe Canon Expo e 200 T-Shirt Canon Expo, il cui ricavato della vendita è stato utilizzato per acquistare materiale necessario ai laboratori.

La collaborazione tra Canon e la fondazione Archè risale al 2014 e si è concretizzata nel corso degli anni in svariate attività a sostegno di progetti sociali. Canon, infatti, si occupa anche della stampa annuale del calendario dell’associazione, ha donato apparecchiature fotografiche compatte per poter documentare i progetti in Africa e partecipa all’iniziativa “Svestitevi (di) bene”, raccogliendo abiti e accessori usati messi in vendita nel charity shop Vintage Solidale e il cui ricavato va a sostegno dei progetti sociali di Arché.

Da ultimo Canon ha confermato il suo sostegno ad Archè per il 2017 anche attraverso iniziative a supporto del progetto “CasArché”, una casa sita in Quarto Oggiaro e che oggi accoglie 8 nuclei mamma – bambino con disagio sociale inviati dai servizi sociali.