Il leadership team di Exclusive Group si rinnova

530

Julien Antoine nominato Vice President EMEA. A Will Smith l’incarico di Chief Information Officer






Exclusive Group, il gruppo dai servizi e dalle tecnologie a valore aggiunto (VAST), riconfigurato la propria struttura per proseguire la continua crescita e la ricerca di nuove opportunità. Due i cambiamenti-chiave: Julien Antoine, oggi Group Director of Global Operations, assumerà il nuovo ruolo di Vice President EMEA, mentre Will Smith, oggi Group IT Director, concretizza le proprie prospettive per diventare CIO del Gruppo.

La nomina di Julien Antoine come VP EMEA risponde alla necessità di sviluppo e supporto per la maggiore area di business del Gruppo, consentendo alla struttura di plasmarsi e adattarsi alle sfide di una business unit da miliardi di euro in rapido cambiamento. La promozione di Will Smith a CIO rispecchia l’importanza della trasformazione digitale del Gruppo e il valore dell’IT in questo percorso.

Questi nuovi sviluppi nel leadership team di Exclusive Group completano le recenti nomine di alto profilo di Stéphanie Duplaix come Director of Strategic Global Alliances e di David Ellis a Group Director of Global Services. Il senior leadership team può ora contare su un patrimonio vincente di imprenditorialità, differenziazione e competenza nella costruzione di un’agile struttura di business, progettata per creare valore locale.

“Il nostro successo duraturo si è sempre focalizzato sulla capacità di anticipare e adattarsi al cambiamento senza venir meno a nessuno dei nostri valori, e i nuovi importanti ruoli salvaguarderanno questi punti di forza unici mentre progrediamo verso nuovi livelli – ha dichiarato Barrie Desmond, COO di Exclusive Group -. Julien e Will portano al team grande energia e talento e sono del tutto coinvolti nella nostra mission VAST. Questi cambiamenti riconoscono in più che abbiamo bisogno di trasformare noi stessi nello stesso modo in cui stiamo trasformando l’utilizzo e la distribuzione della tecnologia, se vogliamo mantenere la nostra posizione dominante”.