Epson al CeBIT con uno speech su come migliorare il lavoro e la vita delle persone con la tecnologia

591

Sarà il presidente Minoru Usui a parlare di cosa pensano gli europei dell’impatto che la tecnologia avrà sul posto di lavoro






In occasione del CeBIT di Hannover, la più importante fiera del mondo digitale e soluzioni di telecomunicazioni per gli ambienti del lavoro e della casa, Minoru Usui, presidente di Epson, terrà un keynote speech dal titolo “Migliorare il lavoro e la vita delle persone con la tecnologia” nel corso del quale parlerà della recente ricerca Epson da cui è emerso cosa pensano gli europei a proposito dell’impatto che la tecnologia avrà sul posto di lavoro e discuterà su come le aziende debbano assicurare che questo impatto sia positivo. Illustrerà, inoltre, come Epson unisce le tecnologie più aggiornate con i tradizionali valori giapponesi per garantire che i suoi prodotti rendano i luoghi di lavoro più efficienti e gli stili di vita più ricchi, riducendo l’impatto sull’ambiente.

CeBIT è uno dei più importanti eventi di tecnologia al mondo e quest’anno avrà come ospite d’onore il Giappone che, attraverso le società ospiti, illustrerà le più recenti e innovative tecnologie sviluppate dal paese del Sol Levante all’insegna della Società 5.0. Oltre al discorso introduttivo del presidente Usui, Epson metterà in mostra i suoi ultimi modelli di stampanti inkjet per l’ufficio, i videoproiettori laser, gli smart glasses Moverio, i robot e PaperLab, il primo sistema al mondo per creare tramite un processo a secco carta pronta all’uso direttamente in ufficio, a partire da fogli già usati.

I nuovi prodotti Epson sono visibili presso il padiglione 3 stand D17 e presso il padiglione 4 stand A38, nell’area dedicata al Giappone.