L’offerta di Thecus a CeBIT

466

In esposizione l’intera gamma di NAS






“Il 2017 si preannuncia un grande anno per Thecus. Dopo l’entrata in società di Ennocon, avvenuta meno di un anno fa, Thecus ha compiuto passi da gigante su tutta la linea sia per l’ambiente domestico che per quello di business” afferma Florence Shih, General Manager di Thecus Technology, in mostra in questi giorni ad Hannover, al CeBIT, “con tutta la gamma di prodotti”.

Presso lo stand di Thecus i visitatori possono assistere alle demo di una serie di innovativi server Windows, oltre ad i più recenti NAS basati su Windows Storage Server 2012 R2 Essentials OS. Per gli utenti e le aziende che necessitano di alte prestazioni e di un’elevata capacità di archiviazione, Thecus propone i nuovi mobili rack basati su WSS2016, una tappa obbligata per lo storage di grandi volumi.

In esposizione anche i dispositivi per la smart home , N2350 e N4350, mentre l’offerta per le PMI consiste in due nuovi mobili rack 1U. Il primo, next generation di N4510 PRO-“budget-friendly”, è l’N4820U. Per fornire alte prestazioni e ottima robustezza multi-thread ecco la serie N4910U-PRO, con un ‘architettura che comprende la CPU Intel Skylake e DDR4 RAM.

L’ultima versione del sistema operativo ThecusOS7, presenta una serie di nuove funzionalità, tra cui quella di cluster scale-out, che permette di espandere la capacità di storage in modo dinamico attraverso numerosi sistemi indipendenti Thecus NAS nella stessa sottorete.